Home » VOLLEY

San Pio X Under 14 e 13 vincenti

Prima Divisione incassa un punto. Vitality ancora sconfitta.
2 febbraio 2016 Stampa articolo

Under 14 ottava giornata girone ripescaggi

Vilmar Ortorami – Polisportiva San Pio X 0 – 3
19-25, 17-25, 9-25

Prosegue la striscia vincente della squadra Under 14 della Polisportiva San Pio X nel girone ripescagg , le ragazze allenate da Laura Galiazzo e dal suo vice Maddalena Natali espugnano il campo del Villmar Ortorami.

La partita inizia con un San Pio X ben disposto in campo che prende subito le redini dell’incontro, le padrone di casa provano a reagire, ma il gioco delle gialloblu è efficace sia in attacco sia in difesa, pochissimi errori e il successo va alle ospiti. Nei due set seguenti la musica non cambia e le gialloblu conquistano l’intera posta. San Pio X: Poltronieri, Pavan, Grigolato, Sdrusci, Tibaldo, Contiero Ale. Contierio Ali., Schibuola, Zampollo, Barion, Ranzato, Masiero. All. Laura Galiazzo, vice Maddalena Natali.

Under 13 recupero seconda giornata girone Eccellenza

Polisportiva San Pio X – Tor Avis Aido 2 – 1
25-2, 26-24, 20-25

Vittoria per la squadra Under 13 della Polisportiva San Pio X, la squadra allenata da Luigino Navaro ha ripreso a suon di successi la sua marcia verso la finale per il titolo provinciale con l’obbiettivo di riconfermare la polisportiva campione provinciale. La partita ha visto un primo set senza storia con il San Pio X che lo ha vinto a mani alte. Il secondo vede la Tor Avis Aido entrare in partita, si lotta punto a punto e dopo un set lunghissimo sono le locali a vincerlo ai vantaggi. Il tecnico del San Pio X a risultato acquisito ruota tutte le ragazze della rosa, è ancora una bella frazione di gioco e questa volta sono le ospiti a prevalere vincendo il parziale.
San Pio X: Andreotti, Boschetti, Chinaglia, Grigolato, Nuschi, Prota, Puggina, Roccato, Salvalaggio, Sarno, Tescaro, Veronese I., Zanesco, Sigolo, Veronese E.. All. Navaro, vice Sitzia E.

Mini Volley

Nella palestra di San Pio X in via Mozart si è svolta la prima giornata dell’attività federale riservata al mini volley. Palestra gremita e quasi cento mini pallavolisti presenti delle tre società, Polisportiva San Pio X –Asaf Cecchetti sedia sant’Apollinare –asd.ac. Pontecchio. La giornata di volley è iniziata con le squadre schierate e la presentazione delle atlete delle tre società. Poi si sono iniziate nei quattro campi allestiti le partite, per i più giovani si è trattato di partite di palla rilanciata mentre per i più grandi di partite tre contro tre di volley.
San Pio X: Nicola Albertin, Andrea Barbin, Mattia Gasparetto, Matilde Borghetto,
Arianna Corsatto, Francesca Ferrari, Alessia Grigolato, Lisa Roma, Anna Verza, Cecilia Malaspina, Lucia Pavarin, Giulia Pavan, Alessia Pavan, Sofia Bosco, Sofia Raule, Caterina Petroli, Vittoria Merinda, Arianna Montecchio, Giulia Milani, Vittoria Faedo, Anna Scanzano, Aurora Scanzano, Tamia Lohr Acosta, Anna Marchetto, Chiara Michelin. All. Luigino Navaro, vice Elena Zanesco, dirigente Maurizio Zanesco.

Prima Divisione

Polisportiva San Pio X – Vetrocar 2 – 3

25-20, 17-25, 8-25, 25-22, 9-15

Polisportiva San Pio X: Barbiani, Corsato (k), Zagato, Zerbinati, (L1), Zanesco (L2), Natali, Sitzia, Aspidistria, Toffanin, Baldachini, Tibaldo, Ghirardello, allenatore Tegani, vice all. Fusaro

Vetrocar : Longo, Colombo, Magon M.(k), Signorin, Franceschetti , Stecca, Negrello, Magon G. , Bulgaron, Rossi, Marinello (L1), Luce (L2), Sptaleri. All. Corona.
La troppa voglia di vincere alla fine tradisce la squadra di Prima divisione della Polisportiva San Pio X. In una classifica divisa nettamente in due parti con metà squadre a lottare per la promozione e metà per non retrocedere, il punto conquistato mantiene il San Pio X in lotta per la salvezza.
Il primo set del San Pio X è grande per grinta e voglia di fare, gli scambi sono lunghissimi nessuna delle due squadre vuole partire con il piede sbagliato, gli attacchi e le difese si superano. Le ragazze di Tegani sono meno fallose e più precise e vincono il set. Nel secondo c’è la reazione delle ospiti che piegano le locali conquistando il secondo parziale. Il terzo set vede il San Pio X completamente deconcentrato che lascia fare alle avversarie che senza problemi conquistano anche questo set lasciando a 8 le padrone di casa. Nel quarto set San Pio X ritrova la concentrazione, non sbaglia nulla né in attacco né in difesa riuscendo a conquistare il parziale e rimandando al tie break l’esito finale. Nel quinto set Vetrocar scende in campo con molta determinazione, San Pio è meno preciso e paga questa sua indecisione fermandosi a 9 mentre le avversarie vanno a vincere anche questo ultimo set.

Volley Misto

Motel Karibe volley Fratta – Vitality volley San Pio X 3 – 0
25-17, 25-14, 25-17

La Vitality volley torna con una sconfitta dalla trasferta sul campo del Motel Karibe Volley Fratta. La squadra si impegna in campo ma non riesce ancora a trovare la chiave per ottenere quella vittoria che le consentirebbe di rompere il ghiaccio e di cominciare a risalire la classifica.
La partita con il Fratta ha visto nel primo set la Vitality partire bene combattere su ogni pallone, ma poi è incappata nel solito passaggio a vuoto che ha consentito alla squadra avversaria di conquistare quel vantaggio che ha difeso fino alla fine vincendo il set.

Nella seconda frazione di gioco la squadra allenata da Laura Tosi è preda dell’ansia di vincere commette di conseguenza qualche errore di troppo che consegna anche il secondo set alle padrone di casa.
Nel terzo set ci vorrebbe una Vitality precisa e continua per riaprire l’incontro ma la squadra è discontinua e non riesce a superare le avversarie.
La Vitality Volley: Nadia De Togni, Roberta Silvestrin, Antonello Redigolo, Simonetta Zerbinati, Massimo Carlucci, Soukaina El Mec, Giuseppe Prontera, Alessandro Libanore, Roberta Salvadori, Valentina Riatti, Gabriele Schibuola, Erika Vitale, Clelia De Santis, Stefano Rebuschi, Isabel Contiero. Allenatrice Laura Tosi.

C.S.



Articoli correlati