Home » Serie A2, VOLLEY

Beng s’inchina alla leader

Partita comunque che non ha deluso sul piano agonistico
14 febbraio 2016 Stampa articolo

beng vs Forlì_315 copiaBeng Rovigo Volley – Volley 2002 Forli’ 0-3
16-25 19-25 16-25

Beng Rovigo: Bacciottini ne, Norgini, Fiori (L), Tangini ne, Furlan 2, Poggi ne, Scapati 1, Moretto 4, Tomsia ne, Polak 8, Grigolo 7, Lisandri ne, Vallicelli 1, Pirv 13. All. Alessio Simone – Vice Simona Ghisellini

Volley 2002 Forlì: Balboni 1, Bonciani, Assirelli 6, Ceron, Strobbe 7, Aguero 13, Guasti 2, Saccomani 10, Ventura (K), Smirnova 12, Ferrara, Gibertini (L), Lombardi ne. All. Angelo Vercesi.
Arbitri: Vincenzo Carcione e Massimo Piubelli

ROVIGO – Beng Volley come da pronostico soccombe alla leader Volley 2002 Forlì ma si è fatta onore anche se forse i punteggi non danno l’esatta fotografia della partita. Le giallonere a parte i soliti momenti di vuoto che non sono mancati, hanno contrastato e combattuto alla pari con le avversarie su molti palloni solo che la maggior esperienza delle ospiti alla fine nei vari fraseggi ha fatto avere a loro l’ultima parola. Forlì non ha fatto cose straordinarie la grossa differenza, secondo il nostro parere, sta nel fatto che le forlivesi sia nei muri sia in fase di attacco saltavano molto più alte delle giallonere, oltre ad essere più reattive sempre. Le ragazze di coach Simone alzandosi poco sono andate molto di più fuori misura e questo si paga a caro prezzo. Va anche aggiunto che i signori con il fischietto lo hanno usato un po’ troppo poco con la palleggiatrice forlivese che in questo senso non ha certo brillato sporcando molti palloni.cts-logo

Questo forse non avrebbe cambiato l’esito della partita ma avrebbe dato un quadro più esatto. In conclusione le ragazze di coach Simone sono senz’altro cresciute nel gioco ora non resta che maturare ed avere quella malizia in più che a volte può fare la differenza, non certo con una corazzata come Forlì ma con altre squadre certamente. In classifica per Beng non cambia nulla, le dirette avversarie hanno subito la stessa sorte.

beng vs ForlìBeng parte bene e mette a terra i primi due palloni e poi prosegue giocando punto a punto con Forlì almeno fino all’11-12. Al rientro in campo dopo il time out le giallonere subiscono il gioco delle avversarie fino all’11-16. Ci mette una pezza prima Grigolo e poi Polak, 13-16. Qualche errore in attacco e Forlì riparte la sua marcia che si conclude senza problemi dopo che Pirv annulla la prima palla set, poi Aguero chiude la porta.
Nel secondo set va subito avanti Forlì 1-3, Rovigo si porta sotto ma le avversarie cambiano nuovamente marcia ed allargano la forbice. Dopo il 3-7 Beng con Polak e Pirv si riporta sotto 6-8. Le ospiti però non danno tregua e tronano a spingere, 7-13. Doppia delle ospiti e dopo un gran salvataggio Grigolo mette giù il 9-13, le ospiti tornano ad allargare la forbice 9-15. Il divario rimane pressoché costante fino al 13-18. Gli interventi di Moretto e l’ace di Polak conditi con la doppia del Forlì portano Beng a -3. Attacco out di Aguero ed è il 18-20. Un po’ di errori gialloneri e la squadra torna a -4. Grigolo annulla la prima palla set, Furlan di prima intenzione annullerebbe la seconda ma l’arbitro ci mette lo zampino e il set si chiude.centro attività motorie
Nel terzo set parte Beng, si gioca punto a punto, dopo il 4 pari Forlì allunga fino al +4. Beng lotta anche con scambi lunghi ma poi l’ultima parola è delle avversarie che tengono bene a bada le padrone di casa, si va sull’11-19. Le giallonere non sono ancora dome e fanno subire un break alle ospiti. Vercesi chiama tempo, la squadra si ricompatta e si avvia verso il successo, a chiudere il set ci pensa Aguero.

beng vs Forlì_338 copiaRISULTATI

Beng Rovigo-Volley 2002 Forlì 0-3 (16-25, 19-25, 16-25)
Saugella Team Monza-Entu Olbia 3-2 (25-22, 26-28, 25-18, 20-25, 15-13)
Volley Soverato-Delta Informatica Trentino 3-0 (27-25, 25-12, 25-15)
Fenera Chieri-Clendy Aversa 3-1 (25-22, 25-17, 23-25, 25-22)
Lardini Filottrano-Omia Cisterna 3-0 (25-19, 25-14, 25-15)
Lilliput Settimo Torinese-myCicero Pesaro 0-3 (17-25, 16-25, 21-25)
Kioto Caserta-Golem Software Palmi 3-1 (25-19, 21-25, 28-26, 25-17) Ore 19:00
CLASSIFICAspot3

Volley 2002 Forlì 42, Volley Soverato 40, Saugella Team Monza 37, Lardini Filottrano 31, Entu Olbia 31, myCicero Pesaro 27, Delta Informatica Trentino 26, Fenera Chieri 26, Kioto Caserta 25, Golem Software Palmi 20, Clendy Aversa 18, Lilliput Settimo Torinese 14, Beng Rovigo 12, Omia Cisterna 8.

PROSSIMO TURNO

Volley 2002 Forlì-Lardini Filottrano; myCicero Pesaro-Saugella Team Monza; Delta Informatica Trentino-Fenera Chieri; Entu Olbia-Beng Rovigo; Clendy Aversa-Kioto Caserta; Lilliput Settimo Torinese-Volley Soverato; Golem Software Palmi-Omia Cisterna

no images were found

 

Iole Sturaro



Articoli correlati