Home » CALCIO, Delta Rovigo, Serie D

Delta Rovigo nuova sconfitta

14 febbraio 2016 Stampa articolo

Delta Rovigo vs Sammaurese (6)Sammaurese-Delta Rovigo 2-1

Sammaurese: Stella, Pesaresi, Tartabini, Rosini, Gaiani, Sampò, Giannelli (87′ Giulianelli), Scarponi, Traini, Bonandi (83′ Ferrari) Simoncelli A Disp: Bergantino, Ahmethovic, Rondinelli, Carpineta, Solinas, Bassani, Pieri All. Protti

Delta Rovigo: Careri, Busetto, Bertoldi, Platone (69′ Docente), Beghin, Nigro, Di Giovanni, Gattoni, Pera, Mazzolli, Boilini (83′ Pradolin) A disp.: Cherchi, M’Boup, Villagatti, De Masi, Cinti, Staine, Baldrocco. All.: Antonelli.

Arbitro: Berti; Assistenti: Ortona, Alemani; Marcatori: 8′ Gattoni, 62′ 70′ Traini
Ammoniti: Bertoldi, Beghin, MazzolliSan Mauro Pascoli (Fc)
Delta Rovigo stecca la partita contro la Sammaurese che ribalta il risultato dell’andata prendendosi una bella rivincita. La squadra polesana, come già successo nelle ultime partite va in vantaggio e poi si fa rimontare. Ribelle invece pareggia con la prima della classe Parma e allunga di un punto sul Delta Rovigo, ora a -2 dalla quinta piazza ma viene raggiunta nel punteggio dall’Imolese e scende al settimo posto.

Delta Rovigo dopo soli 8’ di gioco va in vantaggio con Gattoni sulla ripartenza dopo il tiro in porta di Simoncelli, gol non convalidato dal direttore di gara. Simoncelli poco dopo ci riprova ma Careri è pravo a neutralizzare. Al 28’ la Sammurese ci riprova con Traini che centra la porta ma l’arbitro sentenzia il fuori gioco. Al 43’ è Giannelli a tirare in porta, Careri devia la Sammaurese vede il tocco di mano di un giocatore polesano e reclama il rigore ma l’arbitro non è dello stesso parere e si prosegue.
A riposo si va con il Delta in vantaggio. Al rientro in campo la squadra rodigina si chiude in difesa ma Traini tira in porta ed insacca a destra di Careri. E’ il pareggio. Traini però insiste e al 70’ raddoppia. Negli altri 20’ di gioco i padroni d casa controllano da vicino il Delta tenendo a distanza i bomber polesani fino allo scadere del tempo.
27 Giornata

Altovicentino – Lentigione 4 – 0
ArzignanoChiampo – Imolese 1 – 2
Bellaria Igea Marina – Ravenna 2 – 1
Clodiense – Romagna Centro 1 – 2
Correggese – Forlì 2 – 1
Fortis Juventus – Virtus Castelfranco 1 – 3
Mezzolara – Legnago 2 – 1
Parma – Ribelle 1 – 1
Sammaurese – Delta Rovigo 2 – 1
Villafranca VR – San Marino 1 – 2

Classifica: Parma 65, Altovicentino 56, Forlì 55, San Marino 48, Ribelle 45, Imolese 43, Delta Rovigo 43, Virtus Castelfranco 40, Legnago 40, Lentigione 39, Sammaurese 38, Correggese 38*, Ravenna 31*, Union ArzignanoChiampo 30, Romagna Centro 29, Mezzolara 28, Villafranca VR 24, Bellaria Igea Marina 17, Clodiense 14, Fortis Juventus 11.

* Nella gara tra Correggese e Ravenna il Giudice Sportivo non ha omologato la gara, si attende la decisione definitiva

Prossima Giornata

Delta Rovigo – Correggese
Forlì – Parma
Imolese – Villafranca VR
Legnago – Fortis Juventus
Lentigione – Mezzolara
Ravenna – Sammaurese
Ribelle – Clodiense
Romagna Centro – Altovicentino
San Marino – Bellaria Igea Marina
Virtus Castelfranco – ArzignanoChiampo

Iole Sturaro



Articoli correlati