Home » CALCIO, Delta Rovigo, Serie D

Delta Rovigo servono 3 punti con la Correggese

20 febbraio 2016 Stampa articolo

delta Rovigo vs Ribelle (5)Nuova sfida al Gabrielli di Rovigo per il Delta che dopo la sconfitta piuttosto dolorosa ai rigori di mercoledì che è costata l’eliminazione da Coppa Italia, tornerà tra le mura amiche per affrontare la Correggese.

La squadra emiliana è reduce dalla vittoria ottenuta contro Forlì domenica scorsa ed è ancora in attesa dell’omologazione della gara del 10 febbraio contro Ravenna dopo il suo reclamo. Il Mister emiliano dovrà fare a meno di Andrea Bertozzini e Giuseppe Ponsat, giocatori squalificati per una giornata dopo l’ammonizione della scorsa settimana visto che i due erano già nell’elenco dei diffidati.

In classifica la Correggese occupa la 12esima posizione con al suo attivo 38 punti, quindi solo a -5 dal Delta Rovigo ora sceso al settimo posto con lo stesso punteggio dell’Imolese, quindi per poter tornare in zona play off ora gli avversari da superare sono 2 ed entrambi hanno per questa giornata avversari non troppo quotati da affrontare, Ribelle giocherà contro la Clodiense, penultima della classe a 14 punti e Imola affronterà Villafranca, quartultima e 24 punti in classifica. Alla luce di questo è perentorio per il Delta tornare in sella senza farsi disarcionare. Dopo la sconfitta di mercoledì di coppa, fare bene in coppa era uno dei due obiettivi d’inizio stagione, ora non rimane che quello dei play off a patto che si torni a vincere e sparendo in un passo falso da parte delle dirette avversarie.

Per quanto riguarda la formazione mister Antonelli avrà a disposizione tutta la rosa dei giocatori, salvo qualche acciacco fisico, infatti non vi sono state ammonizioni.

A dirigere la partita è stato designato Francesco Cosso di Reggio Calabria coadiuvato dagli assistenti Denis Roman Fulin di Maniago e Mattia Segat di Pordenone.

Il direttore di gara calabrese arbitra dal 2011 ed è la prima volta che dirige una partita sia della Correggese sia del delta Rovigo ed è alla sua seconda stagione in serie D anche se in questa stagione finora ha arbitrato un’unica gara.centro attività motorie

28ª Giornata
Delta Rovigo – Correggese
Forlì – Parma
Imolese – Villafranca VR
Legnago – Fortis Juventus
Lentigione – Mezzolara
Ravenna – Sammaurese
Ribelle – Clodiense
Romagna Centro – Altovicentino
San Marino – Bellaria Igea Marina
Virtus Castelfranco – ArzignanoChiampo
Classifica: Parma 65, Altovicentino 56, Forlì 55, San Marino 48, Ribelle 45, Imolese 43, Delta Rovigo 43, Virtus Castelfranco 40, Legnago 40, Lentigione 39, Sammaurese 38, Correggese 38*, Ravenna 31*, Union ArzignanoChiampo 30, Romagna Centro 29, Mezzolara 28, Villafranca VR 24, Bellaria Igea Marina 17, Clodiense 14, Fortis Juventus 11.

* Nella gara tra Correggese e Ravenna il Giudice Sportivo non ha omologato la gara, si attende la decisione definitiva

Iole Sturaro



Articoli correlati