Home » RUGBY

Rugby Rovigo rifila 8 mete alla Lazio

20 febbraio 2016 Stampa articolo

Delta Rovigo vs Lazio (1)IMA LAZIO RUGBY V FEMI-CZ ROVIGO 7-50 (7-12)

Marcatori: p.t. 25’ m. Boggiani tr Basson (0-7), 31’ m. Basson (0-12), 40’ m. Kotze tr. Kotze (7-12) s.t. 42’ m. Rodriguez tr. Basson (7-19), 44’ m. Majstorovic (7-24),59’ m. Ferro tr.Basson (7-31), 63’ m. Chillon tr.Basson (7-38), 65’ m. McCann (7-43), 77’ m. L. Lubian tr. Basson (7-50).

IMA Lazio Rugby: Giangrande , Rigo(65’ Kemoklidze), Panetti, Lo Sasso(65’ Giacometti), Giancarlini, Kotze, Bonavolontà, Ymaz, Brancoli(43’ Romagnoli), Harmatiuk, Riedi(65’ Magnanti), Fratalocchi(51’ A.Giancarlini), Pettinari(43’ Rochford), Lupetti(65’ Cugini), Di Roberto(63’ Amendola). all. Pratichetti

Femi-Cz Rovigo: Basson, McCann, Majstorovic, Van Niekerk(69’ Lucchin), Menon(69’ Lubian), Rodriguez(66’ Frati), Chillon, Ferro, E.Lubian, Zanini, Parker(61’ Maran), Boggiani(64’ Riedo), Tenga(64’ Atalifo), Momberg(61’ Silva), Quaglio(64’ Balboni). all. McDonnell

Arbitro: Passacantando

Cartellini: 10’ Ferro (Femi-Cz Rovigo), 70’ Romagnoli (IMA Lazio Rugby)

Calciatori: Kotze 1/1 (IMA Lazio Rugby) , Basson 5/8 (Femi-CZ Rovigo)

Note: campo in perfette condizioni, presenti circa 800 spettatori

Punti conquistati: Femi-Cz Rovigo 5 , IMA Lazio Rugby 0

Man of the match: Denis Majstorovic (Femi-Cz Rovigo)Delta Rovigo vs Lazio

ROMA – Obiettivo raggiunto per la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta che contro l’IMA Lazio Rugby vince nettamente con bonus 50-7, segnando otto mete.  Il primo tempo va a rilento, a causa delle continue interruzioni di gioco, non permettendo ai rossoblù di imprimere il proprio ritmo. Sono comunque i Bersaglieri, nonostante l’inferiorità numerica per un giallo a capitan Ferro per placcaggio in ritardo, a sbloccare il risultato al 25′ con una meta da rolling maul segnata da Boggiani e trasformata da Basson. L’estremo rossoblù al 31′ riesce a sfruttare il bel gioco al largo dei trequarti e segna la seconda meta di giornata, non trasformandola. Sul finire del primo tempo, dopo un ripetuto attacco nei 22 rossoblù, i padroni di casa riescono a concretizzare con Kotze che successivamente Delta Rovigo vs Lazio trasforma la sua meta. La prima frazione di gioco si chiude quindi sul 12-7 per i Bersaglieri. Il secondo tempo è tutta un’altra storia: i rossoblù mettono la sesta già nei secondi successivi al fischio dell’arbitro andando subito in meta con Rodriguez che sfrutta un buco nella difesa avversaria. Basson trasforma ma non si replica due minuti dopo, alla meta segnata da Majstorovic. Poi è un susseguirsi di azioni veloci dei rossoblù, che portano in meta nel giro di pochi minuti Ferro, Chillon e McCann. Alla mezz’ora i padroni di casa rimangono con un uomo in meno per un giallo a Romagnoli e i rossoblù ne approfittano per andare in meta con Lorenzo Lubian e chiudendo il match con il risultato di 50-7.  Alla fine della partita, il Presidente della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta Francesco Zambelli afferma: “È stato un fine settimana prezioso e gioioso, sia per la visita a Gubbio e l’allenamento con i ragazzi locali, e poi per una partita giocata con precisione e impegno. Sono contento per le mete di Majstorovic e McCann, che speriamo siano l’inizio di momenti felici anche per loro”.  “Questa settimana ci siamo allenati bene – commenta Denis Majstorovic, man of the match – e soprattutto questi due giorni a Gubbio ci hanno aiutato molto a rafforzare il gruppo che già eravamo. Il risultato si è visto oggi in campo, abbiamo giocato bene e ci siamo molto divertiti, che è la cosa più importante”.Delta Rovigo vs Lazio (3) Delta Rovigo vs Lazio (6)

C.S.



Articoli correlati