Home » CALCIO, Delta Rovigo, Serie D

Delta Rovigo a mani vuote

21 febbraio 2016 Stampa articolo

Delta Rovigo vs Correggese (3)Delta Rovigo – Correggese 0-1

RETE: 46’st. Bovi

DELTA ROVIGO: Careri, De Masi, Bertoldi, Platone (dal 13’st. Boilini), Beghin, Villagatti (dal 23’st. M’Boup), Di Giovanni, Nigro, Docente, Pera, Mazzolli (dal 10’st. Busetto). A disposizione di mister Vito Antonelli: Cherchi, M’Boup, Cinti, Gattoni, Staine, Baldrocco, Pradolin.

CORREGGESE: Chiriac, Guerra, Pipoli, Zuccolini, Bacher, Berni, Camarà (dal 12’st. Castellani), Landi, Bovi, Davoli, Bernasconi (dal 42’st. Franceschini). A disposizione di mister Eugenio Benuzzi: Cotticelli, Rota, Selvaggio, Varini, Pappaianni Lenzi, Fiele, Barilli.

ARBITRO:Francesco Cosso di Reggio Calabria, assistenti Denis Roman Fulin di Maniago e Mattia Segat di Pordenone.

AMMONITI: Beghin, Bertoldi (Delta Rovigo); Guerra, Berni (Correggese)Delta Rovigo vs Correggese (6)

ROVIGO – Nulla da fare il Delta Rovigo rimedia un’altra sconfitta ancora più scottante visto che il gol del successo avversario arriva nei tempi di recupero, dopo che i tempi regolamentari erano finiti sullo 0-0. la squadra rodigina rimane ancora a bocca ascutta così invece non fanno, come da pronostico Ribelle e Imolese che in questo modo allungano su Rovigo che perde un’altra posizione perchè  viene raggiunta da Legnago.
Partita non bella anche se il gioco tutto sommato è stato abbastanza dinamico soprattutto a centro campo con le difese di entrambe le squadre che la fanno da padrone e le reti rimangono inviolate. Il Delta arriva vicino al gol con Pera ma Chiriac si prodiga in una grande parata.

Coach Antonelli schiera un 4-4-2, Difesa con De Masi a destra, Beghin e Villagatti centrali, Bertoldi sinistro. Centrocampo a destra Di Giovanni, in mezzo Nigro e Platone a sinistra Mazzolli. Reparto offensivo con Pera e Docente. Coach Benuzzi usa un 4-3-1-2.

Delta Rovigo vs Correggese (7)Al 13’ Pera tira all’incirca dall’area di rigore ma Chiriac non si fa sorprendere e para, dopo un paio di minuti è Careri a parare il tiro di Bovi.

Al 17’ ci prova Camarà ma sbaglia e la palla va fuori. Al 20’ esce Guerra ed entra Rota, Boilini gli ruba palla a Rota e dalla linea di fondo effettua un cross sul secondo palo  per Pera che però non arriva sul pallone.

27′ Cross di Rota per Bernasconi il quale sbaglia la palla finisce sul fondo. Al 31’ il Delta con Bertoldi tira ma viene ribattuto da un difensore.

Al 30’ nuova azione pericolosa del Delta: cross di Mazzolli dalla sinistra per Pera, Berni anticipa Pera e rischia l’autogol.  Al 32′ La Correggese con Guerra crossa per Camarà ma Careri anticipa e para.

Il primo tempo dunque finisce con le squadre sullo 0-0Delta Rovigo vs Correggese (1)

Il secondo tempo prosegue sulla falsa riga del precedente con qualche azione che però si conclude a reti inviolate. Il Delta prova con De Masi al 40’ ma la palla termina sul fondo.r 10’st. Il Delta Rovigo opera un cambio esce

Mazzolli per Busetto, Al 12’ la Correggese cambia Camarà con Castellani. Dopo un minuto nuovo cambio per Rovigo Platone per Boilini, e poi al 23’ entra M’Boup per Villagatti

 

Al 90’ i minuti da recuperare sono 4. Dopo 1’ di gioco per la Correggese Landi calcia una punizione, il pallone va alto, Bovi stacca e mette in rete.

 

28ª Giornata

Delta Rovigo-Correggese 0-1Delta Rovigo vs Correggese (2)
Imolese-Villafranca 4-0
Legnago-Fortis Juventus 3-0
Lentigione-Mezzolara 2-1
Forlì-Parma 0-0
Ravenna-Sammaurese 0-0
Ribelle-Clodiense 3-0
Romagna Centro-Altovicentino 0-4
San Marino-Bellaria 1-1
Virtus Castelfranco-ArzignanoChiampo 1-1

Classifica: Parma 66, Altovicentino 59, Forlì 56, San Marino 49, Ribelle 48, Imolese 46, Legnago 43, Delta Rovigo 43,  Lentigione 42, Virtus Castelfranco 41, Correggese 41*, Sammaurese 39, Ravenna 32*, Union ArzignanoChiampo 31, Romagna Centro 29, Mezzolara 28, Villafranca VR 24, Bellaria Igea Marina 18, Clodiense 14, Fortis Juventus 11.

Correggese e Ravenna  una partita in meno.centro attività motorie

Prossima Giornata

Altovicentino – Virtus Castelfranco
ArzignanoChiampo – Ravenna
Bellaria Igea Marina – Sammaurese
Clodiense – Legnago
Correggese – Ribelle
Forlì – Romagna Centro
Fortis Juventus – San Marino
Mezzolara – Imolese
Parma – Lentigione
Villafranca VR – Delta Rovigo

Iole Sturaro



Articoli correlati