Home » NUOTO

Fabbri ancora sul podio

23 febbraio 2016 Stampa articolo

Adria Nuoto esordienti porto viroDomenica  si è svolta presso la piscina comunale di Rovigo la 4^ Giornata Attività Interzona Esordienti Nuoto.
Per il team Adria Nuoto che si allena nella piscina di Porto Viro è stata una mattinata molto impegnativa, un po’ per l’orario poco consueto di esibizione in quanto le gare sono iniziate di primo mattino, e un po’ per l’affluenza di atleti di grande preparazione e prestanza fisica coi quali i portoviresi si sono scontrati.
Ottima prova che porta a casa l’unica medaglia della giornata per Elena Fabbri, esordiente A, che con l’argento nei 50 dorso conferma la sua passione per questa specialità e il suo ottimo stato di forma con un buonissimo 36.0.
Più che buona la prestazione di Rachel Frigo che si è prestata nei 400 stile nella categoria esordienti B, prova importante che la vede terminare in 10ª posizione col tempo di 7:09.2 nonostante la tanta apprensione per questa esibizione.Elena Fabbri
Medaglia di legno per le staffettiste della 4×50 stile Giulia Broggio, Beatrice Dan, Elena Fabbri, Sara Tobaldo, che nuotando senza remore si sono viste soffiare all’ultimo un bronzo che sembrava raggiungibile, col tempo di 2:12.6 si sono dovute accontentare del 4° piazzamento.
Buone le prove anche di tutti gli altri portoviresi: per gli esordienti B nei 100 stile Samuele Milan si piazza 31° con il tempo di 1:32.3; Filippo Crivellari 36° con 1:36.2; Elia Veggo 43° con 1:40.2.
Per gli esordienti A nella specialità dei 50 dorso Giulia Broggio ottiene un buon 4° piazzamento col tempo di 37 secondi netti, Ilaria Veronese 7^ con 38.9; Giada Mazzucco 15ª con 42.8; Anna Bullo 18ª con 44.2.
Adria Nuoto - Esordienti Porto Viro.Nella specialità dei 100 rana si sono esibite con fervore Emma Mancin che ottiene un bel 9° piazzamento col tempo di 1:36.2; Giorgia Bertucci 15ª con 1:41 netto; Giulia Broggio 17ª con 1:40.3; Laura Gibbin 26ª con 2:12,9. Stessa specialità è stata nuotata dall’unico maschio della categoria Francesco Azzalin che con il tempo di 1:57.1 raggiunge la 20ª postazione.
Nella specialità dei 200 misti, prova impegnativa e coraggiosa che mette in evidenza tutta la tecnica appresa in allenamento hanno sfoggiato la loro grinta Elena Fabbri che nonostante le aspettative di pre-gara non riesce a piazzarsi oltre l’ 8° posto col tempo di 2:55.5; Emma Mancin batte il muretto di arrivo col tempo di 3:06.2 fermandosi all’11° piazzamento; Ilaria Veronese 13ª con 3:09.8; Giorgia Bertucci 21ª con 3:14.8 ; Anna Bullo 30ª col tempo di 3:42.8.Elena fabbri.
Per finire questa mattinata di gare un’altra staffetta per Adria Nuoto che vede le atlete portoviresi Emma Mancin, Giada Mazzucco, Giorgia Bertucci, Ilaria Veronese nuotare nella 4×50 stile unire le forze per raggiungere un buon 8° piazzamento col tempo di 2:27.0.
Prossimo appuntamento con gli atleti Adria Nuoto che si allenano sotto le direttive dell’allenatore Giorgia Beltrame è per il 3 aprile presso la piscina comunale di Adria.IMG-20160221-WA0008

C.S.



Articoli correlati