Home » Serie A2, VOLLEY

Beng Rovigo un punto che va stretto

25 febbraio 2016 Stampa articolo

Beng vs Filottrano  - FurlanBeng Rovigo – Lardini Filottrano 2-3
26-24, 22-25, 25-15, 21-25, 14-16

BENG ROVIGO: Bacciottini 6, Fiori (L), Tangini, Furlan 6, Polak 18, Moretto 14, Grigolo 14, Pirv 17. Non entrate Norgini, Poggi, Scapati, Tomsia, Lisandri, Vallicelli. All. Simone.
LARDINI FILOTTRANO: Agrifoglio 3, Feliziani (L), Kiosi 13, Giuliodori 11, Villani 11, Rita 4, Cogliandro 8, Moneta 14, Coppi, Coneo 14. Non entrate Stincone. All. Pistola.
ARBITRI: Nicolazzo, Pristerà.

ROVIGO – Beng Rovigo si deve consolare di aver portato a casa un punto ma forse meritava qualcosa di più e forse ha pagato un po’ in stanchezza sul finale. Poi ci si sono messi anche due fischietti che non ha certo brillato per capacità. Sul 13-14 del tie break coach Pistola chiama il tempo discrezionale. Le due squadre ritornano in campo e sul servizio di Beng coach Pistola richiama tempo facendo ostruzione. Beng distratta sbaglia il servizio, il pubblico rumoreggia contro Fillotrano. Viene dato il cartellino rosso a Filottrano, era già stato dato in precedenza il giallo come a Beng, e poi a sorpresa anche a Beng quindi si va sul 14-15. Le avversarie mettono a terra l’ultimo palla e vincono.cts-logo

La partita salvo quest’ultimo episodio è stata bella e molto combattuta con scambi a volte anche lunghissimi tra i due sestetti, solo il terzo set ha visto una netta supremazia delle padrone di casa. Per Beng salvo un paio di minuti in cui è entrata in campo per fare il servizio Tangini, è sempre stata giocata con il sestetto iniziale mentre il coach avversario ha utilizzato tutta la panchina salvo Stincone.

beng vs Filottrano - GrigoloPer Beng entrano in campo Bacciottini, Furlan, Polak, Moretto, Grigolo Pirv e il libero Fiori.
Dopo una partenza con uno scambio lunghissimo, vinto dalle ospiti, le anconetane vanno avanti di 2-3 punti. A 7 con un ace di Bacciottini e con Polak Beng pareggia i conti. Si prosegue punto a punto fino al 12 pari, quindi le giallonere superano le avversarie di 2 – 3 punti. Filottrano insegue e a 18 si riporta in parità. Si va avanti punto a punto. Dopo il 23 pari le ospiti hanno la prima palla set ma Pirv annulla. Due attacchi out consegnano a Beng il parziale.

Nel secondo set si parte in perfetto equilibrio, poi le ospiti si portano a +2, Beng con un ace di Bacciottini e un attacco out delle avversarie si porta in parità. Avanti ancora punto a punto e le locali arrivano al tempo tecnico con un +1 con Pirv. Il 13-12 porta la firma di Polak che aggiusta una brutta ricezione e fa cadere la palla nella metà campo avversaria. Dopo il 19 pari Filottrano va avanti e arriva sul 21-23. Furlan scivola e perde palla e le ospiti vanno sul 21-24. Grigolo annulla ma poi Filottrano chiude.centro attività motorie

Nel terzo set Beng parte bene mentre sono sotto tono le ospiti con due servizi e un attacco out. Le padrone di casa volano sul 7-1 e poi sul 10-1 . Polak firma l’ace dell’11-1. Arriva il secondo punto delle avversarie e il terzo è un’invasione delle polesane. Beng arriva al tempo tecnico sul +7. Le ospiti accorciano 13-9. Il divario si assesta attorno ai 5 punti. Le anconetane vanno fuori misura e le leonesse volano sul +8. Dopo il 22-12 grande giocata da entrambe le parti. Filottrano accorcia, il 23- 15 è di Moretto e poi una doppia delle avversarie e l’ace di Pirv chiudono il parziale.

beng vs Filottrano - BacciottiniStesso cliché del primo e secondi set con un sostanziale equilibrio. Beng va a +1 al tempo tecnico. Al rientro in campo la musica non cambia, avanti punto a punto. Dopo il 14 pari Beng si porta a +2 ma poi torna in parità. Passa avanti Filottrano, Fast di Moretto 17-18. Le ospiti spingono e si portano sul 19-22. Le locali con Polak e Pirv accorciano ma le avversarie vanno sul 21-24 e poi chiudono.

Al tie break partono bene le anconetane mentre Beng è un po’ ferma sulle gambe. Al cambio campo Filottrano è a +3 che poi diventa +4, 7-11. Ci mettono una pezza Moretto e Grigolo. Pirv va per il 10-13, il muro giallonero interviene ed è l’11-13. Doppia di Filottrano, 12- 13 e poi Grigolo impatta. A questo punto succede il pasticcio dei cartellini e poi sul 14-15 Filottrano chiude. spot3

19ª Giornata

Volley 2002 Forlì-Delta Informatica Trentino 2-3 (25-16, 21-25, 26-24, 14-25, 5-15);

Saugella Team Monza-Lilliput Settimo Torinese 3-0 (25-19, 25-19, 25-16);

Beng Rovigo-Lardini Filottrano 2-3 (26-24, 22-25, 25-15, 21-25, 14-16);

Omia Cisterna-Clendy Aversa 0-3 (10-25, 19-25, 22-25);

Fenera Chieri-Entu Olbia 3-0 (25-23, 25-18, 25-19);

Golem Software Palmi-Volley Soverato 2-3 (25-16, 25-18, 18-25, 21-25, 14-16);beng vs Filottrano - Pirv

Kioto Caserta-myCicero Pesaro 2-3 (25-16, 19-25, 26-28, 25-19, 4-15)

LA CLASSIFICA

Volley 2002 Forlì 46, Volley Soverato 45, Saugella Team Monza 40, Lardini Filottrano 33, myCicero Pesaro 32, Delta Informatica Trentino 31, Entu Olbia 31, Fenera Chieri 29, Kioto Caserta 29, Golem Software Palmi 24, Clendy Aversa 21, Beng Rovigo 16, Lilliput Settimo Torinese 14, Omia Cisterna 8.

IL PROSSIMO TURNO
Omia Cisterna-Volley 2002 Forlì;

Beng Rovigo-Saugella Team Monza;

Lilliput Settimo Torinese-Delta Informatica Trentino;beng vs Filottrano  - Moretto

Clendy Aversa-myCicero Pesaro;

Volley Soverato-Fenera Chieri Ore 17:00 ;

Lardini Filottrano-Golem Software Palmi; Entu Olbia-Kioto Caserta

Iole Sturaro



Articoli correlati