Home » BASKET

Rhodigium: Battuta di arresto per la Serie C

risultati utili per tutte le altre formazioni
25 febbraio 2016 Stampa articolo

esordienti_rhodigiumWeek-end impegnativo per le squadre della Rhodigium Basket che tra sabato e domenica scorsa sono scese in campo nei vari campionati di categoria. Hanno aperto le danze le giovanissime Esordienti Femminile, che sotto la guida dell’istruttrice Chiara Zago hanno giocato sabato pomeriggio a Rovigo nella palestra Parenzo “Vecchia” affrontando le pari età del centro Minibasket di Abano e Montegrotto. Positiva la prestazione delle giovani atlete che oltre a cogliere un meritato successo (42 a 14) stanno dimostrando una progressiva crescita sia dal punto di vista tecnico, agonistico e di gruppo.squadraaquilotti_2015_2016

Anche gli Aquilotti del Minibasket rodigino hanno seguito le orme delle giovani esordienti , mettendo a segno domenica pomeriggio un buon risultato (14 a 10)  nell’incontro giocato sempre in Parenzo con i giovani coetanei del Noventa Padova. Grinta e velocità le caratteristiche dei “mini-atleti” guidati da Nicola Braggion, che con l’ottima organizzazione del dirigente-coordinatore del settore Minibasket della Rhodigium Aroldo Capovilla hanno dato vita ai due giorni di gare.

Squadra_Esordienti_Femminile_2015_2016Battuta d’arresto invece per la squadra senior della Serie C che dopo quattro risultati utili perde a Marano Vicentino per 56 a 40 contro la terza in classifica. Vista la contemporanea sconfitta del Fumane che condivide la posizione a 18 punti con le rodigine dal punto di vista della classifica la formazione di Carbonin non perde terreno.  Diventa però importante a questo punto della stagione lo scontro diretto proprio con il Fumane di Valpolicella di sabato prossimo 27  febbraio  a Rovigo al Palazzetto dello sport alle ore 20:30.

Soddisfazioni invece arrivano dai successi delle Under 18 che infilano una doppietta nei primi due turni del girone della seconda fase del Trofeo delle Province” Veneto-Trentino Alto Adige. Venerdi 19 la formazione di Manesco ha espugnato il campo di Cerea con il punteggio di 79 a 44 e si è ripetuta Domenica pomeriggio in casa al Palazzetto di Rovigo superando le altoatesine del Charly Merano per 61 a 44. Prossimo incontro domenica a Brunico nella terza delle sei gare prevista che designeranno le quattro finaliste alle final-four di Aprile.Rhodigium - SquadraUnder18

C.S.



Articoli correlati