Home » beach volley

Al via l’attività di beach volley con la terza edizione di Insand Cup

1 marzo 2016 Stampa articolo

Marta Menegatti al PaleocapaCon il comunicato federale numero 22 Fipav Rovigo indice l’attività provinciale del settore beach volley per la stagione 2015/2016, sulla base delle linee guida presentate dalla commissione beach volley.

Rimane invariata la proposta tecnica dell’attività, cambiano le location di gioco, che quest’anno saranno itineranti per permettere l’avvio di nuove strutture sportive gestite da società federali in regola. Anche quest’anno la partecipazione per i tesserati Fipav Rovigo è completamente gratuita.

Le date delle tappe sono due e sono state spostate alla fine della stagione pallavolistica per evitare sovraccarichi di impegni sportivi. L’8 maggio è previsto il primo appuntamento a Rovigo, ospiti della Polisportiva San Bortolo nella nuova struttura dell’impianto sportivo di calcio, e il 22 maggio è previsto il secondo appuntamento a Villanova del Ghebbo, ospiti della Polisportiva Città di Lendinara nella storica struttura della Polisportiva Il Falco; il Master finale sarà sempre all’interno del Mininbeach a giugno. Ogni tappa si svolgerà in un weekend così strutturato: Under 16 maschile e femminile il sabato pomeriggio, Under 18 maschile e femminile la domenica mattina e Under 20 maschile e femminile la domenica pomeriggio.

Il percorso tecnico formativo sarà il completamento del lavoro degli allenatori che dovranno preparare le coppie. È nato con lo scopo di facilitare l’apprendimento ed i meccanismi delle principali “diversità” tecniche del beach volley nei confronti della pallavolo, semplificando e quindi limitando gli errori e i falli nella fase di gioco; il percorso è stato suddiviso in fasce di età.

Il progetto giovanile, concentrato nella fascia d’età che coinvolge i nati dal 1996, si distingue in tre categorie: Under 16 maschile e femminile per i nati dall’anno 2000, Under 18 maschile e femminile per i nati dall’anno 1998 e Under 20 maschile e femminile per i nati dall’anno 1996. L’Under 16 è stata valutata come l’età tecnicamente migliore per iniziare la disciplina del 2×2 e l’Under 20 permetterà confronti tecnici di categoria soprattutto per le coppie ancora non in grado di affrontare un open.

Coppa Veneto Beach: anche quest’anno coinvolgerà la coppia maschile e la coppia femminile miglior classificate Under 18 di ogni provincia ed è programmata dal Comitato regionale Fipav Veneto domenica 26 giugno 2016. Parteciperanno alla Coppa per la provincia di Rovigo le due coppie (maschile e femminile) migliori classificate al Master finale di giugno.

Marta Menegatti ha accettato anche quest’anno di fare da madrina al circuito Insand Cup: “Sono felicissima che anche quest’anno il comitato provinciale Fipav Rovigo abbia deciso di dare continuità al percorso intrapreso tre anni fa per quel che riguarda l’attività giovanile di beach volley. Spero che questo importante progetto possa far innamorare sempre più giovani atleti ed atlete, perché il beach volley puoi solo amarlo!”.

C.S.



Articoli correlati