Home » CICLISMO

Pinocchio in bicicletta ad Arquà

Insieme al progetto Icaro la Bosaro Emic torna alla primaria
3 marzo 2016 Stampa articolo

Pinocchio in bicicletta ad Arquà (2)ARQUA’ POLESINE  (ROVIGO) – Anche per quest’anno la scuola primaria di Arquà Polesine apre le porte al Progetto “Pinocchio in bicicletta” che, unicamente al Progetto Icaro della Polizia di Stato, ha portato la sicurezza stradale all’interno delle scuole.
Il primo appuntamento presso la primaria di Arquà Polesine ha visto ancora una volta la proficua collaborazione instaurata tra gli infaticabili e generosi promotori del progetto, Vittorino Gasparetto, Mirvano Mazzetto e l’ex sovrintendente P.S. Sandro Baracco, e il Progetto Icaro della Polizia che anche quest’anno si avvale dell’esperienza dell’Assistente Capo della Polizia Stradale di Rovigo Alberto Toffanin.
Come storicamente consolidato il primo appuntamento ha permesso agli alunni di sperimentare un approccio entusiasmante alle due ruote, con un’esperienza teorica, che avvallandosi non solo della presenza di una bici da corsa da analizzare in ogni dettaglio, ma anche di filmini e supporti telematici, che, tra il serio ed il faceto, hanno cercato di instaurare già nei piccoli la cultura della sicurezza stradale.
Il personale della scuola di Arquà Polesine ha espresso il proprio vivo apprezzamento al lavoro posto in essere da tutto il team della BOSARO Emic, precisando che tale progetto risulta a tutti gli effetti un servizio di pubblica utilità che si spera abbia ancora lunga vita.
Prossimo appuntamento è di conoscere la “Strada dal Vivo” nel mese di aprile prossimo per poi terminare a maggio con la gimkana formativa che permetterà ai piccoli utenti della strada di mettere in pratica quanto imparato nella teoria.

no images were found

C.S.



Articoli correlati