Home » CALCIO, Delta Rovigo, Serie D

Delta Rovigo alla sfida con il fanalino di coda Fortis

Debutto in panchina per Mister Passiatore
5 marzo 2016 Stampa articolo

Delta Rovigo vs Juventus (8)Domani debutto sulla panchina del Delta Rovigo per il nuovo Mister, Francesco Passiatore. Un esordio che se sulla carta potrebbe essere facile, così non è nel senso che la squadra di turno, Fortis Juventus sta lottando per non retrocedere visto che è il fanalino di coda della classifica e che quindi farà di tutto per non perdere, la cosa è però un po’ utopica perché dalla zona play off dista la bellezza di 10 punti. D’altra parte visto come sono andate ultimamente le cose per il Delta Rovigo l’avversario fa bene a sperare ma senza contarci troppo, perché se una lotta per la salvezza, il team rodigino lotta per salire la classifica e centrare l’obiettivo play off.
Il cambio in panchina dovrebbe dare, almeno si spera, quello scossone che serve per dare la sveglia al gioco polesano. Mercoledì si è portato a casa il punteggio pieno ma non è certo stata una grande partita da parte della squadra rodigina che contro Bellaria terzultima della classifica, ha rimediato un 1-0.
All’andata aveva vinto per 2-1 ed anche allora stava risalendo la classifica dopo un esordio non troppo brillante con esonero del primo allenatore, Bagatti a cui era subentrato da cinque giornate Antinelli.

Tornando alla Fortis ha in classifica 11 punti che derivano da 2 vittorie e 5 pareggi, arriva dalla sconfitta di domenica per 2-0 contro san Marino e poi nel turno infrasettimanale ha perso per 4-0 dall’Imolese.

L’Imolese, ultima squadra che al momento è in zona play off, sarà impegnata in una partita che rispecchia quella del Delta infatti si misurerà contro la Clodiense, l’altra squadra candidata alla retrocessione. Ribelle che al momento è a -1 da Rovigo, ha però una partita in meno, sarà impegnata con Lentigione e da questa sfida il Delta potrebbe trarre vantaggio nella sua scalata verso i play off. Ora la parola passa al campo.centro attività motorie

31ª Giornata

Altovicentino – San Marino
Arzignano Chiampo – Sammaurese
Clodiense – Imolese
Correggese – Romagna Centro
Forlì – Legnago
Fortis Juventus – Delta Rovigo
Mezzolara – Ravenna
Parma – Virtus Castelfranco
Ribelle – Lentigione
Villafranca VR – Bellaria Igea Marina

Classifica: Parma 69, Altovicentino 65, Forlì 56, San Marino 52, Imolese 50,Ribelle 48, Delta Rovigo 47, Legnago 46, Lentigione 45, Correggese 44, Virtus Castelfranco 41, Sammaurese 39, Union Arzignano Chiampo 34, Ravenna 33, Romagna Centro 29, Mezzolara 29, Villafranca VR 26, Bellaria Igea Marina 21, Clodiense 14, Fortis Juventus 11.

 

Iole Sturaro



Articoli correlati