Home » ATLETICA

Cadette, Pavan come Trost: 1-75 in alto

7 marzo 2016 Stampa articolo

 Campionati Italiani Cadetti e  Kinder+Sport Cup 2015La quattordicenne veronese ottiene, al Palaindoor di Padova, la seconda prestazione italiana di tutti i tempi per la categoria, eguagliando la misura realizzata nel 2008 dalla friulana. Vola la 4×200 della Polisportiva Triveneto Trieste: 13902, miglior tempo italiano under 16 di società       

 PADOVA – Rebecca Pavan( nella foto sopra durante  Campionati Italiani Cadetti e Kinder+Sport Cup 2015 – fonte Fidalveneto. com) come Alessia Trost. Ieri, al Palaindoor di Padova, la quindicenne altista della Libertas Rossetto Lugagnano è salita a 1.75, seconda misura italiana di tutti i tempi per la categoria cadette, a 2 centimetri dal primato di Roberta Ferencich che 19 anni fa, nel 1997, saltò 1.77. Residente a Soave, Rebecca è nata in Nigeria ed è stata adottata, a pochi mesi, da una famiglia veronese. Il 14 febbraio, sempre a Padova, aveva saltato 1.73. Ora questo nuovo miglioramento che porta Rebecca, già campionessa italiana cadette a Sulmona nel 2015, ad affiancare Alessia Trost (1.75 a Udine nel 2008) nella graduatoria italiana all-time di categoria. La “due giorni” padovana, interamente dedicata ai cadetti, ha offerto anche l’1’39”02 della 4×200 della Polisportiva Triveneto Trieste: per Pirawat Loonchaipa, Alberto Muggia, Michele Brunetti e Enrico Sancin è la miglior prestazione italiana di categoria tra i quartetti di società (la nona, considerando anche le squadre formate da atleti di club diversi). Due atlete della società bresciana Free-Zone, Sophia Favalli ed Elisa Ducoli, hanno corso i 600 rispettivamente in 1’37”44 e 1’38”14, andando ad inserirsi rispettivamente al secondo e al terzo posto nella graduatoria italiana all-time. Prestazioni da applausi anche per il già citato Sancin (Pol. Triveneto Trieste) nei 60 (7”27), per Margherita Guerra (Cus Bologna) nei 60 ostacoli (9”00) e per Veronica Zanon (Atl.  Galliera Veneta) nei 200 (25”66).

RISULTATI. 1^ GIORNATA (5/3). Cadetti. 200: 1. Gabriele Fegez (Trieste Trasport) 23”83. 600: 1. Filippo Squassina (Free-Zone) 1’30”66. Alto: 1. Liyu Scarlassara (Csi Fiamm Vicenza) 1.78. Lungo: 1. Giacomo De Osti (Lib. Vittorio Veneto) 5.94. Peso: 1. Livio Cadamuro (S. Biagio) 12.05. Marcia (4000 m): 1. Luca Olivotto (Pol. Vodo di Cadore) 21’38”95. Cadette. 200: 1. Veronica Zanon (Atl. Galliera Veneta) 25”66, 2. Hope E. Esekheigbe (Assindustria Sport Pd) 26”25. 600: 1. Sophia Favalli (Free-Zone) 1’37”44, 2. Elisa Ducoli (Free-Zone) 1’38”14. Alto: 1. Rebecca Pavan (Lib. Rossetto Lugagnano) 1.75, 2. Ilaria Varago (Atl. Sernaglia) 1.58. Triplo: 1. Alessia Allegro (Csi Fiamm Vicenza) 11.04, 2. Sara Busatto (Atl. Mogliano) 10.78.  Peso: 1. Sofia Iacovone (Vimar Marostica) 9.82.  Marcia (3000 m): 1. Emma Paternicò (Assindustria Sport Pd) 16’58”03.

2^ GIORNATA (6/3). Cadetti. 60: 1. Enrico Sancin (Pol. Triveneto Trieste) 7”27, 2. Federico Guglielmi (Biotekna Marcon) 7”36. 2000: 1. Massimiliano Berti (Valchiese) 6’13”36. 60 hs: 1. Michele Brunetti (Pol. Triveneto Trieste) 8”73, 2. Vittorio Reolon (Athl. Club Firex Belluno) 8”79. Asta: 1. Marco Todesco (Gs Marconi Cassola) 3.40.  Triplo: 1. Mattia Ghiraldo (Lib. Sanp) 12.49, 2. Michele Simonato (Biotekna Marcon) 12.40. 4×1 giro: 1.  Polisportiva Triveneto Trieste (Loonchaipa, Muggia, Brunetti, Sancin) 1’39”02, 2. Biotekna Marcon (Tosi, Murador, Simonato, Guglielmi) 1’40”41, 3. Vis Abano (Uwambajimana, Destro, Zarabara, Zanellato) 1’41”67. Cadette. 60: 1. Martina Prifti (Lib. Lupatotina) 8”08. 2000: 1. Francesca Vercalli (Atl. Reggio) 7’03”60, 2. Michela Fontana (Atl. Valchiese) 7’06”36.  60 hs: 1. Margherita Guerra (Cus Bologna) 9”00, 2. Veronica Zanon (Atl. Galliera Veneta) 9”11. Asta: 1. Francesca Dussin (Fondazione Bentegodi) 3.00. Lungo: 1. Alessia Allegro (Csi Fiamm Vicenza) 5.04. 4×1 giro: 1. Vis Abano (Barsotti, Baccarin, Gotti, Ekhator) 1’52”99.

RISULTATI COMPLETI

C.S.



Articoli correlati