Home » Rugby seven femminile

Domenica torna Coppa Italia

8 marzo 2016 Stampa articolo

ASCARE RUGBY LADIES ROVIGODomenica a Villadose, Rovigo, torna la Coppa Italia. Lo spettacolo del rugby femminile riprende da dove era stato interrotto lo scorso 14 febbraio a causa della forte pioggia ghiacciata che aveva ridotto ad un acquitrino il campo mettendo a dura prova la resistenza delle oltre cento atlete impegnate nella 5a tappa della competizione che assegna la coccarda tricolore del rugby a sette.

Per le Ascare Rugby Ladies Rovigo, sarà l’occasione per confermare quanto di buono fatto vedere nell’unico match giocato nel giorno di San Valentino. Una più che onorevole sconfitta per 2 mete ad 1 nel debutto che ha fatto intravvedere un più che roseo futuro per questa squadra che ha ancora la necessità di crescere tecnicamente, fisicamente e fare esperienza, ma che sembra avere nelle corde tutto ciò che serve per fare il salto di qualità. Certo solo il tempo, che è sempre galantuomo, potrà confermare tutte queste buone sensazioni. Nel frattempo, in attesa di vedere le Ascare al top, domenica prossima godiamoci questo grande spettacolo dell’altra metà del cielo della palla ovale. Una “Festa della Donna rugbista” che saprà regalare emozioni, agonismo ed entusiasmo. Entusiasmo che ha contagiato anche la testata on-line AgoraSportonline.it che metterà in palio il premio che verrà assegnato, nel corso del consueto “Terzo Tempo”, alla miglior giocatrice del concentramento di Villadose.

“Terzo Tempo” che, nel pomeriggio, vivrà un piacevole prolungamento al Mini Bar di Sarzano con la tradizionale Festa di San Patrizio organizzata in collaborazione con la New Ascaro Rovigo asd dove le protagoniste della Coppa Italia potranno rinsaldare l’amicizia e condividere le mille emozioni che solo il rugby sa regalare, ascoltando la musica live dei “Bonebreaker Gentlemen”, sorseggiando ottime birre irlandesi e gustando i piatti tipici della tradizione dell’Isola di Smeraldo, la dove il rugby occupa un posto d’onore!

C.S.



Articoli correlati