Home » BASEBALL-SOFTBALL

Bsc Rovigo, incontro con la psicologa Colognesi per parlare di social media tra i giovani

9 marzo 2016 Stampa articolo

BSC Rovigo incontro con la psicolgoga Colognesi (5)Sala gremita dal mondo del baseball e softball alla sala mediateca del Coni di Rovigo per parlare di social media tra i giovani. Ancora una volta la società del presidente Boniolo ha fatto centro e testimonia la grande vocazione alla crescita dei giovani. Protagonista Sara Colognesi, psicologa rodigina, che ha affrontato giovani atleti e i loro genitori per un confronto a 360 gradi sull’utilizzo delle nuove tecnologie. Un’esperienza davvero inusuale per una società sportiva che ha voluto ribadire l’importanza dell’alleanza educativa anche con il mondo dello sport.

Colognesi ha condotto la serata tra test e illustrazioni pratiche coinvolgendo gli atleti della categoria allievi (13 e 14 anni) anche in un confronto simpatico con i genitori presenti.
“Noi abbiamo davvero a cuore il futuro dei ragazzi e delle ragazze che investono su di noi – commenta Boniolo -È’ un orgoglio sentirci dire che la nostra società è quasi come una comunità. Esploriamo diversi ambiti ma soprattutto mettiamo al centro dell’attenzione il giovane con le sue certezze ma anche con le sue paure.
Non è la prima volta che sperimentiamo strade innovative – conclude Boniolo – e certamente questa prima grande esperienza sarà ripetuta per dare risposte concrete elle nostre famiglie oltre alla passione per il gioco del baseball e softball.”

C.S.



Articoli correlati