Home » ATLETICA

La grande atletica farà tappa a Rovigo

Il 21 e 22 maggio il campo sportivo “Tullio Biscuola” ospiterà le Finali del campionato regionale Cadetti. Il presidente nerarancio Roberto Gasparetto: “Un premio al successo organizzativo dello scorso anno e una conferma che la nostra pista è performante”
11 marzo 2016 Stampa articolo

Ateltica cadettiLa grande atletica leggera giovanile torna a Rovigo. Sabato 28 e domenica 29 maggio il campo “Tullio Biscuola”, in viale Alfieri, ospiterà le Finali del Campionato regionale Cadetti. Un appuntamento prestigioso che la Fidal Veneto ha voluto disputare nel capoluogo polesano per poter contare nuovamente sulle capacità organizzative della società di casa Confindustria Atletica Rovigo.

Per l’attivissima realtà del presidente Roberto Gasparetto si tratta infatti di una conferma dopo l’ottimo lavoro messo in campo lo scorso anno in occasione della tappa dei Campionati regionali Assoluti svoltasi a Rovigo. Ora l’asticella si alza ulteriormente. Nella due giorni di gare rodigina sono attese 24 squadre maschili e 24 squadre femminili provenienti da tutto il Veneto. Si prospetta dunque uno sforzo organizzativo enorme per tutto lo staff nerarancio.

“L’assegnazione a Rovigo di questo importante evento conferma due aspetti importanti – osserva il presidente di Confindustria Atletica Rovigo Roberto Gasparetto – Innanzitutto quello dello scorso anno è stato un successo organizzativo e di immagine riconosciuto da tutti. E in secondo luogo la pista rodigina è tra le più performanti. Sulla base di questi presupposti possiamo essere ottimisti in vista di un rilancio della nostra atletica leggera. Nella scorsa stagione eravamo all’esordio come società, ma ora il rodaggio è finito e siamo pronti a sfruttare al meglio l’impianto sportivo che abbiamo a disposizione per iniziare a recuperare, anche grazie ad esso, il terreno che negli anni passati abbiamo perso rispetto alle altre provincie”.

Dalle Finali del Campionati regionale Cadetti potranno arrivare anche interessanti riscontri tecnici per Confindustria Atletica Rovigo, che proprio dalla stessa categoria sta raccogliendo importanti risultati nelle gare invernali. “Abbiamo in casa un campione regionale di cross – ricorda Roberto Gasparetto – Ma in genere tutto il nostro vivaio sta crescendo bene sia quantitativamente che qualitativamente. Merito di una proficua attività di reclutamento nelle scuole e di un selezionato gruppo di giovani e motivati tecnici che interpreta l’atletica leggera in modo molto moderno”.

C.S.



Articoli correlati