Home » Serie A2, VOLLEY

Beng Rovigo lascia tre punti al Fenera Chieri

13 marzo 2016 Stampa articolo

Beng vs Chieri_94Beng Rovigo – Fenera Chieri ‘76: (25-21; 23-25; 20-25;22-25)

Arbitri: Toni e Mattei

Durata set: 28’, 35’, 30’, 29’- Tempo tot. 2.02

 BENG ROVIGO: Bacciottini, Norgini (L), Fiori (L), Tangini, Furlan, Poggi, Scapati, Moretto, Tomsia, Polak, Grigolo, Lisandri, Vallicelli, Pirv. All. Alessio Simone – Vice Simona Ghisellini

 FENERA CHIERI ’76:Vigaretti, Agostinetto, Goes, Salvi, Serena, Mezzi; Agostino (L); Curiazio, Manfredini, Migliorin, Moretto, Soriani, Torrese. All. Gallo – Vice Druetti.

 Domenica  si è giocato al Palazzetto dello Sport di Rovigo il match contro Fenera Chieri nella nona giornata di ritorno del campionato Mastergroup Sport Volley Cup A2/F. Nella rosa delle torinesi sono presenti due ex giocatrici giallonere Marta Agostinetto (opposto) che ha giocato nella stagione sportiva 2012/13 e la schiacciatrice della scorsa stagione: Costanza Manfredini alla quale il presidente del Fan Club Gianluca Casazza ha donato un presente. Le giovani giocatrici dell’under 12 di Beng Rovigo hanno potuto calpestare il taraflex rosa svolgendo il servizio campo durante il match. Inoltre, essendo all’interno della settimana europea della “consapevolezza” specificatamente all’endometriosi, le giocatrici della serie A2/F, durante il riscaldamento, hanno indossato la maglietta dell’Associazione Italiana Endometriosi Onlus. A termine dell’incontro è stata nominata la giocatrice più votata attraverso l’App di Beng Rovigo: Silvia Fiori.cts-logo

All’avvio coach Alessio Simone mette in campo: Furlan, Polak, Moretto, Grigolo, Pirv, Vallicelli, Fiori (L). Dal lato opposto del taraflex coach Gallo schiera in campo lo starting six: Agostinetto, Goes, Serena, Manfredini, Salvi, Vingaretti, Agostino (L).

 Primo set

Chieri a servizio con Vingaretti, l’attacco di Polak segna il primo punto per Beng Rovigo. Servizio della centrale Furlan, l’attacco di Moretto porta il secondo punto a Beng. Ace di Furlan (3-0). L’attacco al centro di Moretto porta a +4 le giallonere. Coach Gallo chiede time out discrezionale (4-0). L’attacco di Serena sblocca la situazione per il Chieri 5-1. Attacco vincente di Pirv (7-1). Vallicelli schiaccia al centro l’ottavo punto per Beng (8-1). Il muro vincente di Serena fa guadagnare al Chieri il secondo punto (8-2). Il lungo linea di Pirv segna un +6 di Beng Rovigo (9-3). La diagonale di Agostinetto segna il quarto punto per le biancoblu (10-4). Attacco vincente di Moretto porta il punteggio 11-4. Il muro di Vallicelli permette a Beng di Beng vs Chieri_171arrivare in vantaggio al time out tecnico (12-4). L’attacco di Manfredini segna il 12-5. Ace di Manfredini segna il settimo punto per Chieri (12-7). La schiacciata di Polak tocca l’asticella 13-8. Il muro di Furlan e Grigolo mantiene Beng in vantaggio di sei punti (14-8).  Sulle mani del muro l’attacco di Serena 14-10. Il sedicesimo punto per le giallonere avviene grazie a Moretto (16-10). Coach gallo chiede tempo discrezionale (16-10). Muro vincente di Salvi, undicesimo punto per Chieri (16-11). Coach Simone chiede time out discrezionale (16-12). Serena batte a rete 17-12. Vincente l’attacco di Manfredini 17-13. Grigolo schiaccia il punto numero diciannove (19-13). Cambio nelle  file di Chieri esce Vingaretti ed entra Moretto. La diagonale di Moretto segna il 20-15 per Beng Rovigo. Cambio nelle file di Chieri: esce Agostinetto ed entra la Curiazio (20-15). Muro vincente di Furlan (21-15). Cambio nelle file di Chieri: esce Manfredini ed entra Migliorin. L’attacco al centro di Chieri segna il 21-16. Dopo i  recuperi di Chieri coach Simone chiede time out 21-18. La schiacciata di Grigolo segna il punto numero ventidue 22-18. Vincente l’attacco di Serena e si porta a -2 da Beng (22-20). Furlan schiaccia al centro il 24-20 per le giallonere. Cambio nelle file di Chieri escono Curazio e Moretto ed entrano Agostinetto  e Vingaretti. Passa la palla di Serena 24-21. Furlan mette a terra il punto numero venticinque  per Beng Rovigo (25-21).centro attività motorie

 Secondo set

A servizio Beng Rovigo con Grigolo, primo punto per le giallonere. Servizio in rete per Beng (1-1). L’attacco di Pirv porta il secondo punto alle giallonere (2-1). Secondo punto per Chieri (3-2). Attacco vincente di Migliorin 3-3. Polak segna il 4-3 per Beng Rovigo. L’attacco di Migliorin supera il muro giallonero 6-6. Non passa l’attacco di Beng 6-7. Grigolo riporta in parità il punteggio 7-7. Serena in diagonale segna l’ottavo punto per le biancoblu (7-8). Muro di Salvi 7-9. L’attacco vincente di Grigolo segna l’8-9. Muro vincete di Polak 9-9. Ace di Grigolo rimonta e porta a +1 Beng (10-9). Ace di Grigolo 11-9. Esce Agostino (libero) in seguito ad uno scontro con una compagna 11-9. Tra le fila di Chieri esce Goes ed entra Torrese. Vincente l’attacco in fast delle biancoblu (11-10). L’attacco di Pirv supera il muro avversario e guadagna il time out tecnico (12-10). L’attacco vincente di Migliorin 12-12 per le ospiti. Polak mette a terra il tredicesimo punto per Beng 13-12. Agostinetto porta il punteggio 13-13. Nelle fila del Chieri esce Torrese ed entra Goes (13-13) Moretto segna il 14-13 per le giallonere. Nuovo cambio nel Chieri  entra Torrese come libero ed esce Salvi (14-13). L’attacco di Polak supera il muro avversario 16-13. Time out chiesto da coach Gallo 16-13. Grigolo mette a terra il + 2 da Chieri (17-15). Coach Simone chiede time out discrezionale (17-17). Ace di Migliorin 17-18. L’attacco di Grigolo porta in parità il punteggio 18-18. Vincente l’attacco di Serena 18-19.

Beng vs Chieri_151Le ospiti si portano a + 2 (18-20). Furlan segna il 19-20 per le giallonere. Ace di Grigolo 20-20. Time out chiesto da coach Gallo 20-20. Muro di Pirv 21-20 per Beng Rovigo. L’attacco di Rovigo in seconda linea è lungo (21-22). Pirv mette al centro il 22-22 per le giallonere. La schiacciata delle biancoblu segna il 22-23. Cartellino giallo per coach Simone, nelle fila biancoblu esce Migliorin ed entra Manfredini e coach Simone chiede time out discrezionale (22-23). Il muro vincente di Chieri segna il 22-24, prima palla set. Pirv schiaccia a terra il 23-24. Cambio per le due squadre: esce Manfredini ed entra Migliorin per le biancoblu, esce Pirv ed entra Tomsia per le giallonere (23-24). Vincente l’attacco di Agostinetto (23-25).

Terzo set

Cartellino rosso a coach Simone (0-1).Batte Chieri, primo punto grazie a Serena 0-2. Grigolo segna il primo punto per Beng Rovigo (1-3). Chieri si porta a +3 da Beng. Agostinetto in diagonale segna il 1-5. Time out chiesto da coach Simone (1-5). Vincente l’attacco di Agostinetto 1-6 per le biancoblu. Chieri si porta i +6. Vincente l’attacco di Pirv (2-7) per le giallonere. Terzo punto per Beng Rovigo 3-7. Ace di Polak 4-7. Diagonale vincente di Pirv che segna un -2 dalle avversarie (5-7). Coach Gallo chiede time out discrezionale (5-7). Vincente il tocco di Agostinetto 5-8. Ace di Salvi 5-9. Chieri si porta a +6 da Beng, arrivando al time out tecnico (6-12). Pallonetto di Migliorin 6-13 per le biancoblu. L’attacco vincente lungo linea di Grigolo 7-13. Fast vincente di Goes 7-14. Furlan guadagna palla mettendo a terra l’ottavo punto  8-14. Serena mette a segnano il 9-15 per Chieri. Coach Simone chiede time out discrezionale 9-16. L’attacco a rete di Chieri segna il 10-16. Cambio file Beng esce Polak ed entra Lisandri 10-17. Fuori l’attacco di Chieri 11-17. Chieri si trova a +7 da Beng Rovigo. Fuori l’attacco delle giallonere 13-20. Vincente il tocco di Goes che supera il muro di Beng  13-21. Grigolo mette in difficoltà la ricezione avversaria 14-21.Cambio nelle file Beng: esce Moretto ed entra Scapati 14-21. Due ace ad opera di Scapati che portano il ponteggio 16-21. Coach Gallo chiede time out discrezionale 16-21. Migliorin mette a segno il punto numero 22. Cambio nelle fila del Chieri esce Moretto ed entra Vingaretti 17-22. La schiacciata vincente di Grigolo mette in difficoltà le avversarie 18-22. Furlan segna il punto numero diciannove per Beng Rovigo -4 da Chieri (19-23). Muro vincente di Furlan 20-23 per le giallonere. L’attacco sul muro di Agostinetto 20-24 per il Chieri. Agostinetto chiude il set a favore di Chieri 20-25.Beng vs Chieri_150

 Quarto set

Al servizio Grigolo, Bacciottini al palleggio per Beng. Primo punto per Chieri 0-1. Lisandri segna il primo punto per Beng Rovigo 1-2. Vincente il muro di Moretto 2-2. Muro vincente di Migliorin 2-4. Il muro di Pirv porta il punteggio 3-4. L’attacco in diagonale di Migliorin 3-5 per le biancoblu. L’attacco di Moretto mette in difficoltà la ricezione avversaria 4-6. Sulle mani del muro l’attacco di Agostinetto 4-8. Schiaccia al centro Grigolo 5-8. Vincente la schiacciata di Grigolo che accorcia -2 (6-8). Grigolo, in diagonale, schiaccia a terra il 7-9. L’attacco di Salvi porta a +4 la distanza da Beng (7-11). La battuta a rete di Beng fa arrivare Chieri in vantaggio al time out tecnico (8-12). Vincente l’attacco di Serena, tredicesimo punto per Chieri (8-13).Dopo una serie di scambi, un’invasione a rete segnalata dal secondo arbitro Chieri segna il punto numero quattordici (10-14). L’attacco a fondo campo out di Beng 11-15. Vincente la diagonale di Moretto 12-16 per le giallonere. Ace di Pirv 13-16. Agostinetto segna il punto numero diciassette (13-17). Grigolo schiaccia a terra il quindicesimo punto (15-18). Lungo linea di Agostinetto per Chieri 16-21. Time out chiesto da coach Simone (16-21). Muro vincente del Chieri 16-22.

spot3L’attacco di Lisandri segna 17-22. Cambio nelle fila di Beng esce Furlan ed entra Scapati 17-22. Coach Gallo chiede time out discrezionale (18-22). Ace di Scapati per le giallonere 19-22.Nuovo ace per Scapati 20-22 che accorcia le distanze dalle avversarie. Coach Gallo chiede time out discrezionale (20-22). L’attacco di Serena porta a 23 i punti di Chieri. Esce nel Chieri Migliorin ed entra Manfredini (21-23). Beng segna il 22-23. Nuovo cambio nel Chieri esce Manfredini ed entra Migliorin (22-23). Prima palla match per Chieri (22-24). L’attacco di Agostinetto segna la vittoria del set e del match 22-25.

DICHIARAZIONI:  Dg Volpe: “Peccato, perché siamo partiti bene in vantaggio e concentrate ma poi durante il percorso abbiamo commesso degli errori di troppo lasciando così spazio alle avversarie del Chieri. I troppi errori ci hanno penalizzate, perché gioco c’è”.

Il Ds Carraro: “ Dopo una partenza sprint abbiamo concesso campo alle avversarie che hanno così potuto incrementare la loro posizione in classifica”.

no images were found

 

C.S.



Articoli correlati