Home » ALTRI SPORT

Footgolf Vicenza: cronaca di un weekend ben riuscito

Oltre 30 neofiti sabato ad Arzignano. Domenica gara a coppie trionfale per il due Capraro-Brescacin
14 marzo 2016 Stampa articolo

Footgolf FinalistiQuanto può essere lungo un weekend di footgolf? Molto se si sente il parere dei ragazzi dell’ASD Footgolf Vicenza che lo scorso weekend hanno infilato un bis di appuntamenti per appassionati e neofiti di questa disciplina.Ma andiamo con ordine.

A dare il la al fine settimana sul green è stato l’evento promozionale disputatosi al Golf Club Cà Daffan di Arzignano, dove sabato oltre 30 novellini del footgolf si sono ritrovati per trascorrere un pomeriggio tra buche, par, boogie, eagle e tanto divertimento.

Alla resa dei conti la vittoria della classifica assoluta è andata a Nicola Zaltron, che ha preceduto sul podio Stefano Pozzer, secondo, e Antonio Campanaro, terzo.

Verena Bertoncin, con un prestazione degna di nota, ha infilato la quarta posizione tra gli assoluti, portandosi a casa il primato nella categoria femminile. Bene anche per il giovane Luca De Rigo, vincitore nella categoria U18.

C’è stato tempo anche per assegnare due premi speciali ad estrazione, grazie alla partnership assicurata al footgolf biancorosso da Foss Marai con le sue pregevoli bottiglie made in Valdobbiadene. La fortuna ha quindi rivolto i propri favori a Nicola Zaltron e Nereo Sbalchiero.

Molta la soddisfazione anche dei padroni di casa, in primis da Annandrea e Anna Diletta Daffan, che hanno seguito con attenzione l’evolversi del torneo.

Ai ragazzi del presidente Daniele Dalla Guarda sono servite poi solo una manciata d’ore per riposare. Domenica mattina appello di prima mattina in quel di Bassano al Golf Club Brolo, scenario affascinante a due passi dal centro storico. Anche qui l’accoglienza della famiglia Simoncello non si è certo fatta attendere, con un percorso su 9 buche preparato a regola d’arte.

24 i team che si sono sfidate con il format della gara a coppie, già testato al recente mondiale argentino. Nella mattinata di qualifiche ad aver la meglio sono state 16 coppie, passate alla fase ad eliminazione diretta. A svettare in questa prima parte di gara è stato il duo composto da Mattia Silvestrin e Alessio Cavicchi, arrivati poi alla semifinale dopo aver messo a segno due vittorie contro i fratelli Morgan e Moreno Dissegna e Davide Sant e William Sambenini. A fermare la loro corsa però ci ha pensato il team di Milko Capraro, presidente del Footgolf Motta, e Flavio Brescacin, numero 14 del ranking mondiale di disciplina. La loro accoppiata ha liquidato con precisione chirurgica prima il duo Evergreen Boys di Loris Cossentino e Andrea Merighi, quindi i biancorossi Diego Albertini e Walter Dal Santo. A vedersela con loro nel giro conclusivo c’erano Gianpietro Spader e Gianluca Sartor, vittoriosi agli ottavi su Francesco Baggio e Andrea Marchiorello, poi sul team del campione italiano Marco Caverzan e del presidente del Footgolf Treviso Jury Piovesan e infine sul team vicentino composto da Gianluca Volpato e Andrea Lappo.

La finale di torneo è stato un tripudio di precisione, con Capraro e Brescacin decisi a far propria la giornata. Sulla prima buca finiva in parità, ma già nelle successive due, prima Capraro e poi Brescacin costruivano un vantaggio di 4 punti. Anche la quarta e la quinta buca finivano in parità, ma sulla sesta i due piazzavano il +6 che consegnava loro la vittoria con ben tre buche di anticipo.

 

Per il Footgolf Vicenza ora si va al 26 marzo, ancora al Brolo di Bassano quando si disputerà la 1^ tappa del Trofeo Footgolf Vicenza. Il 3 aprile invece sarà il turno per la 3^ tappa del Campionato Nazionale AIFG, ospite del Golf Club Poggio dei Medici di Firenze. Il 9 aprile, invece, al Golf Club Caorle (VE) toccherà alla 2^ tappa del Campionato Interregionale Nord Est.

 

C.S.



Articoli correlati