Home » NUOTO

Assoluti Rovigonuoto bene a Mestre e Verona

15 marzo 2016 Stampa articolo

ALICE GUERRIERONella seconda giornata dell’attività regionale, si è gareggiato ancora per categorie, questa volta tutte le femminili sono state impegnate a Verona e tutte le maschili  a Mestre. Le gare hanno registrato l’assenza di molti atleti, che già sicuri della loro partecipazione ai campionati italiani di categoria di Riccione previsti dall’1 al 6 di aprile, hanno preferito concentrarsi sull’allenamento.

La Rovigonuoto nonostante l’assenza di Giulia Maggio e Ludovica Lugli ha ottenuto tre secondi posti confermandosi pronta per i campionati italiani primaverili di categoria. Alice Guerriero, dopo gli intoppi fisici che ne hanno condizionato la preparazione, sta gareggiando il più possibile per trovare la forma migliore, a Verona nella categoria Ragazzi si è classificata seconda negli 800 stile libero nuotando in 9’23’’55 e poi al settimo posto nei 400 stile libero in 4’39’’55. Roberta Corazza  tra i Cadetti si è classificata seconda nei 400 misti in 5’19’’5. Anna Tosini tra i Ragazzi 5ª nei  400 stile libero in 4’35’’71.  Sini Luca (1)

A Mestre Luca Sini nella categoria Ragazzi si è classificato al secondo posto nei 200 dorso in 2’11’’65. Antonio Maggio, nella categoria Junior, si è classificato 10° nei 200 stile libero in 1’56’’86. Valentino Aggio tra gli Junior è arrivato 8° nei 1500 stile libero in 16’51’’07.

Domenica prossima ultime possibilità per strappare una corsia ai campionati italiani, al pomeriggio nella piscina do Monastier (Treviso) ultima chiamata di qualificazione.

C.S.



Articoli correlati