Home » NUOTO

Uguali…Diversamente sul podio

16 marzo 2016 Stampa articolo

uguali..diversamente2015-2016La Uguali..Diversamente, dopo l’esordio casalingo nel terzo Memorial Severi, è scesa in acqua nella piscina di Strà per la seconda giornata dell’attività regionale Fisdir e ha confermato il suo assoluto valore nazionale conquistando ben tredici medaglie d’oro e due d’argento. Il successo conferma che la squadra  del presidente Paolo Bertante e del vice presidente- allenatore Nicoletta Carnevale è tra le più forti in Italia del settore e sprona a proseguire sulla strada intrapresa per nuovi grandi successi. Il medagliere di Strà  conferma  che la Uguali..Diversamente non è una squadra con campioni ma una squadra campione in cui vi sono eccellenze che trascinano i compagni verso importati successi e il tutto conferma la bontà del lavoro svolto negli allenamenti quotidiani nella vasca Luisangela Tosi del polo acquatico di Rovigo.felicità uguali diversamente 2015-2016

Doppietta d’oro nella categoria Esordienti classe S14 per Luciano Cese che ha vinto i 50 stile libero in 49’’04 e i 50 dorso in 1’06’’50. Una medaglia d’oro e una d’argento sono state conquistate da Annalisa Lanfredini nella categoria Junior classe S14, che vinto nei 50 farfalla nuotati in 1’43’’20, ed è arrivata seconda posto nei 50 dorso in 1’06’’50. Doppietta d’oro nella categoria Junior classe C21 anche per Gregorio Cracco, che si piazzato al primo posto nei 50 stile libero vinti in 49’’ e nei 50 stile libero nuotati in 49’’. Stefano Braghin, nella categoria Senior classe C21, si è messo al collo la medaglia del metallo più prezioso nei 50 stile libero in 37’’20 e quella  d’argento nei 100 stile libero nuotati in 1’26’’.

Nella categoria Senior classe C21 Enrico Bertaglia è salito due volte sul gradino più alto del podio nei 50 rana in 1’06’’50 e nei 50 farfalla in 1’42’’20. Medaglia d’oro per Chiara Sichirollo nella categoria Junior classe C21 nei 50 dorso in 1’47’’70. Elisa Baccaro, nella categoria Senior classe C21,  ha centrato l’ennesima doppietta d’oro della squadra vincendo nei 100 farfalla in 2’29’’70 e nei 200 farfalla in 5’31’’. Sara Zanca, nella categoria amatori classe C21,  ha conquistato l’oro nei 50 stile libero in 46’’20 e nei 100 misti in 4’22’’60.

Redazione



Articoli correlati