Home » Tiro con l'arco

Brusaferro, Busico e Manfrinato primi a squadre

12 aprile 2016 Stampa articolo

Brusaferro, Busico e ManfrinatoBONDENO (Ferrara) – Nella prima gara outdoor in cui concorrevano i propri atleti, la Compagnia Arcieri Rovigo va subito a podio e conquistandone il gradino più alto; è successo domenica 10 aprile 2016 in quel di Bondeno, nella gara interregionale facente parte del calendario federale svolta con modalità “900 round” (ovvero con tre distanze: 60 m, 50 m e 40 m e bersagli da 122 cm e per ogni distanza  gli arcieri tirano 10 volée da 3 frecce, per un totale di 90 frecce e un massimo di 900 punti da raggiungere) ed organizzata dalla A.S.D. Arcieri Bondeno, storica compagnia della provincia di Ferrara.

Il primo posto è stato conquistato da Marco Brusaferro, Vincenzo Silvio Busico e Giuseppe Manfrinato nella divisione “Arco Olimpico – Master Maschile”, risultato che ha reso felici gli altri componenti del sodalizio rodigino in particolar modo per due ritorni alla competizione: il primo, dopo quattro anni di assenza, è quello di Giuseppe Manfrinato, il secondo, dopo poco meno di un anno a causa di un incidente con la propria motocicletta, di Marco Brusaferro.

Hanno partecipato alla competizione in divisioni diverse anche Lorenzo Stocco e Samuele Lazzari, classificati rispettivamente settimo e decimo nell’”Arco Olimpico – Seniores Maschile”, Roberto Lauria, classificatosi quindicesimo nell’”Arco Compound – Seniores Maschile” e Franco Mischiati, giunto diciottesimo nell’”Arco Compound – Master Maschile”.

Chi volesse avere ulteriori informazioni sulle attività della Compagnia, sull’inizio dei corsi di tiro con l’arco per neofiti o più semplicemente su come organizzare una sessione di prova gratuita e senza alcun impegno, il modo più facile è visitare il sito www.arcieridirovigo.it oppure i profili Facebook e Twitter ufficiali della società.

C.S.



Articoli correlati