Home » VOLLEY

A Rino Bedendo assegnata la massima onorificenza sportiva del Coni

20 aprile 2016 Stampa articolo

La consegna della stella d'oro a Rino BedendoIl presidentissimo di Fipav Rovigo, Rino Bedendo, ha ricevuto lo scorso venerdì 15 aprile, nello splendido scenario del Teatro Olimpico di Vicenza, la Stella d’Oro al Merito Sportivo  assegnatagli dal presidente Coni Giovanni Malagò, per mano del presidente regionale del Coni, Gianfranco Bardelle.

L’onorificenza della ‘stella al merito sportivo’ può essere concessa a personalità sportive che con opere di segnalato impegno ed in positività d’intenti abbiano lungamente servito lo sport. Con il suo notevole curriculum sportivo, Rino Bedendo è tra i pochi tesserati Fipav polesani che ha ricalcato a pieno questi requisiti.

Classe 1938, Bedendo mastica pallavolo dal 1973 e dal 1998 al 2013 è stato presidente della Federazione provinciale di pallavolo di Rovigo.

La passione della pallavolo nasce nel mondo del lavoro: Bedendo è stato vigile del fuoco ed è uno dei fondatori della Società Vigili del Fuoco di Rovigo, unica società che partecipò ai campionati federali con una squadra di pallavolo femminile. Fino al 1984 è stato dirigente della società “Vigili del Fuoco di Rovigo”.

La sua passione per la pallavolo nasce dalla profonda amicizia con Giorgio Luce, altro importante pilastro della pallavolo polesana. In precedenza era un appassionato di calcio, poi nel 1973, il colpo di fulmine. Una carriera intensa, quella di Rino Bedendo: dal 1975 al 1984 è stato arbitro nazionale, dal 1984 al 1997 è stato osservatore nazionale degli arbitri, dal 1985 al 1993 è stato segretario del comitato regionale veneto Fipav e responsabile della commissione organizzativa gare nazionale dei campionati di categoria Under 16, 18 e 20. Dal 1997 al 1998 è stato giudice unico provinciale, segretario del comitato provinciale di Rovigo, fiduciario osservatori provinciale, ed infine dal 1998 al 2013 è stato il presidente del comitato Fipav di Rovigo.

La sua instancabile devozione alla disciplina della pallavolo lo porta tutt’oggi a collaborare nelle attività del comitato provinciale Fipav Rovigo dando supporto ai giovani collaboratori e facendo da guida alle nuove dirigenze.
Certa che ne darete ampio risalto sulle vostre testate, saluto cordialmente restando a disposizione.

C.S.



Articoli correlati