Home » ALTRI SPORT

Braccio di ferro: Eurobody sul podio

30 giugno 2016 Stampa articolo
Rrmanno MarangonIl team di braccio di ferro dell’Eurobody conquista con Daniel Rusu, Layla e Frank Lamparelli, tre titoli al campionato italiano individuale che si è disputato a Monsano, lo scorso week end. Sul secondo gradino del podio salgono Lorena Pizzighello, sia per il braccio destro sia sinistro, Daniel Rusu per il braccio sinistro, Angelo Varchetta, sia per il braccio sinistro sia destro e Ermanno Marangon. Di tutto rispetto i piazzamenti per Marco Finotti, terzo nelle competizioni con il braccio sinistro e quinto con il braccioVarchetta e Frank Lamparelli destro;  Andrea Fonso che si è piazzato quarto per il braccio sinistro e quinto per il braccio destro.6 atleti, compreso il manager della squadra Ermanno Marangon, voleranno al mondiale che si disputerà a Sofia in Bulgaria dall’1 al 9 settembre prossimo.
Dopo il duro impegno sportivo al XX  campionato a squadre, che ha visto l’Eurobody  piazzarsi sul secondo  gradino del podio, gli atleti del team portovirese hanno consolidato la loro determinazione al XXI campionato italiano conquistando  3 ori, 4 argenti e 1 bronzo e l’accesso ai mondiali, per sei di loro, al mondiale  che si disputerà a Sofia in Bulgaria, dall’1 al 9 settembre.

no images were found

C.S.



Articoli correlati