Home » serie B, VOLLEY

Alva Inox impresa da primato a Montecchio

Il Delta Volley nella terza giornata di Coppa Veneto conquista tre punti preziosi
24 settembre 2017 Stampa articolo

volleyMONTECCHIO MAGGIORE – Impresa dell’Alva Inox Delta Volley Porto Viro che nella terza giornata della Coppa Veneto di Serie B Maschile sbanca 0-3 il campo della Sol Lucernari Montecchio Maggiore. Tre punti d’oro per la squadra di Mario Di Pietro, ora da sola in vetta al girone B con tre lunghezze di vantaggio sulla stessa Montecchio a due giornate dal termine.

Alva Inox in formazione tipo: Bosetti-Perini in diagonale, Masiero e Luisetto i centri, Cuda e Dordei attaccanti da posto quattro, libero Fusaro.

Parte meglio Montecchio, sospinta dal servizio e da un Michele Pranovi in stato di grazia. La rimonta nerofucsia sembra quasi impossibile, ma Dordei si carica sulle spalle la squadra e agguanta la parità con due ace consecutivi (23-23). Cuda porta il match ai vantaggi (giocata spaziale in controtempo per il 24-24), Masiero sigla l’ace del 24-25, ma all’Alva Inox serve la seconda palla set per fare centro: gran muro di Luisetto, 25-27, 0-1. Montecchio ha subito il colpo e difatti è sotto 3-8 ad inizio secondo set (altro turno in battuta al veleno di Dordei). Esce Luisetto (problemi alla schiena) per Trolese, e proprio il nuovo entrato si prende la scena stampando il muro del 9-15 che costringe i padroni di casa al secondo time out. In un finale di frazione ormai a senso unico, sale in cattedra Perini, sempre ben smarcato da Bosetti. Il sipario cala sul 18-25 con un attacco no-look dell’immarcabile Dordei. Terzo set, le squadre rimangono a contatto fino al 9-9, quindi il servizio di Cuda spiana la strada all’Alva Inox (9-13). Inizia la discesa, Montecchio non ha più munizioni da sparare e si arrende allo strapotere degli ospiti: 19-25, 0-3 Delta Volley.

C.S.



Articoli correlati