Home » Artistico, Gruppi, Pattinaggio

Il quartetto Olimpica Roses in partenza per la Spagna

26 settembre 2017 Stampa articolo

ROVIGO – Il Quartetto Olimpica Roses è pronto a partire per la Spagna e precisamente a Vilanova i la Geltrù (Barcellona), dove dal 28 settembre al 1° ottobre gareggerà alla III edizione della Coppa delle Nazioni, manifestazione internazionale promossa dalla Firs – Federation Internationale des Roller Sports che coinvolge i Gruppi Spettacolo e Sincronizzato.   Dopo un’importante stagione sportiva, le atlete del gruppo, sono riuscite per la prima volta ad ottenere la convocazione a questa prestigiosa competizione, grazie al costante impegno, la determinazione e i notevoli sacrifici.

Il loro obiettivo sarà quello di dimostrare al pubblico internazionale le loro capacità tecniche e coreografiche portando il loro disco di gara “Legami”. Una interpretazione di ottimi livelli,  sulle note di Ezio Bosso “Rain in your black eyes”, durante la quale le atlete hanno dimostrato di avere ormai un buon affiatamento e una grande intesa, che fanno ben sperare.   

Il quartetto, allenato da Erika Bizzaro con la supervisione del grande coreografo Gabriele Quirini, allenatore di campioni del mondo, è composto da Giulia Bortoloni, Francesca Collo, Giulia Stafa e Alessia Zanaga.pattinaggio

Le atlete avranno modo di confrontarsi, nella competitiva e agguerrita categoria Federale “Quartetti”, con gruppi di varia nazionalità oltre che italiana anche spagnola, colombiana, francese.  La gara è infatti riservata a quattro gruppi per ogni Nazione, nelle rispettive specialità del pattinaggio artistico, selezionati in base alla classifica del campionato Italiano svoltosi a Reggio Emilia a marzo.

Le ragazze in trepidante attesa, stanno cercando negli ultimi allenamenti di affinare e perfezionare la loro coreografia, con la grinta e la caparbietà che le contraddistingue.

Il presidente Carlo Tommasi, tutto lo staff degli allenatori, sotto l’attenta guida del tecnico federale Tiziana Gasparetto, i dirigenti e i compagni di squadra, fanno un grande “in bocca al lupo” alle quattro atlete.

C.S.



Articoli correlati


Skating Club Rovigo bene al trofeo città di Venezia
Dicembre ricco di appuntamenti, per lo Skating Club Rovigo
Debutto super dello Skating Rovigo nelle freestyle di Bovolenta
Memorial Ponzetti come sempre un successo
Skating Club Rovigo quarto a Imola
Diamanti in luce alle Universiadi

Scrivi un commento!