Home » BASKET, femminile, serie B

Rhodigium paga dazio a Ponzano

Le rodigine giocano alla pari per tre parziali con le trevigiane che costruiscono la vittoria nel primo quarto
1 ottobre 2017 Stampa articolo

basketRhodigium Basket – Ponzano 33-50

Parziali: 2-18; 9-10; 10-10; 12-12

Rhodigium Basket: Martina Barlati 2, Giulia Pegoraro 9, Mara Veronese 4, Chiara Turri 6, Ilaria Zamboni 4, Silvia Favaro, Flora Bergamin, Martina Viviani, Elisa Ballarin 2, Sara Cappellato 2, Gaia Vantini 2, Vaccarini 2. All. Ventura Zago e Braggion

Ponzano Ciferni 14, Vidor 2, Diodati, Pasa 2, Zamuner, Schiavon 3, Gobbo 3, Pizzolato 10, Callegari 6, Dal Mas 2, Zanatta, Brotto 8. All. Sottana

Arbitri: Andrea Niero di Campodarsego (PD) e da Daniel Allegro di Rubano (PD)

ROVIGO – La Rhodigium Basket perde la partita nel primo quarto dove ha subito il gioco fluido del Ponzano che sfrutta anche gli errori al tiro delle padrone di casa. Nei successivi parziali le rossoblu giocano punto a punto con le trevigiane dimostrando di essere in grado di combattere alla pari con i team più quotati.

Nel primo quarto nei primi due minuti nessuno dei due quintetti riesce a violare i canestri avversari poi al terzo arriva Ponzano dalla lunetta mette il primo punto a referto e in quello successivo incrementa in penetrazione e va sul +3. Nel minuto successivo ancora un nulla di fatto per entrambe. Al 6’ le trevigiane vanno a +5 e poco dopo finalmente Rovigo mette i primi due punti a referto. A questo punto Ponzano che era stato contenuto dalla difesa rodigina inizia a dilagare approfittando di qualche leggerezza difensiva delle locali che per contro non riescono ancora trovare la via del canestro e il parziale si chiude con un passivo di 16 lunghezze per Favaro e compagne.

Nel secondo quarto le trevigiane commettono il primo fallo, a proposito di falli i due fischietti sono stati molto più severi con le locali, ma Rovigo non concretizza e rimane a 2.  Al 3’ Pegoraro dalla lunetta realizza 1 su 2 e Rhodigium va a 3 mentre le avversarie sono a 24. Al 5’ e al 7’ Turri porta la squadra a 7 mentre le ospiti sono a 26 e rimango su questo punteggio mentre le Cappellato e Turri accorciano di 4 lunghezze. Allo scadere del tempo Ponzano va a 28 realizzando i due tiri dalla lunetta. Il parziale si chiude con le trevigiane che mettono a referto 1 sol punto in più delle padrone di casa e portano il loro vantaggio a +17.

basketAl rientro in campo dopo la pausa lunga Vantini accorcia di 2 ma nei due minuti successivo le avversarie aggiungo 5 punti al bottino. Poi si torna a giocare punto a punto con Pegoraro dalla lunetta e Zamboni in penetrazione. Il parziale si chiude in parità 10-10.

Nell’ultimo quarto la musica non cambia i due quintetti si rispondono punto su punto al 7’ Berlati va per il 31-45, le trevigiane rispondono e si portano a 50 mentre gli ultimi due punti portano la firma di Vaccarini dalla lunetta.basket

Iole Sturaro



Articoli correlati