Home » RUGBY

Rugby Rovigo in trasferta a San Donà

6 ottobre 2017 Stampa articolo

rugbyROVIGO – Dopo la vittoria casalinga sulle Fiamme Oro Rugby, la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta si appresta ad affrontare la terza giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza sul difficile campo del “Pacifici”. Domani, con fischio d’inizio alle ore 16, i Bersaglieri si scontreranno con il Lafert San Donà con l’obiettivo di portare a casa il terzo successo consecutivo.

“Non sarà una partita facile – avverte l’head coach rossoblù Joe McDonnell – mi aspetto un Lafert San Donà diverso da quello visto nel pre-stagione a Rovigo, è una squadra molto forte con giocatori di qualità e sicuramente combatterà in campo per dimostrarlo. Noi veniamo da due partite molto dure ma siamo pronti per un’altra bella battaglia, abbiamo gli stimoli giusti per fare una buona prova e per riscattare la sconfitta subìta al Pacifici lo scorso anno. Abbiamo apportato diversi cambiamenti al XV di partenza rispetto alla partita con le Fiamme Oro, anche per dare la possibilità ai giocatori con più minutaggio di ricaricare le pile. Tra i rossoblù in panchina ci sarà anche Ferro, sono molto contento del suo rientro perché ha lavorato sodo nel pre-stagione e in queste settimane di stop per essere al top della forma: è un giocatore di esperienza, un leader importante per il gruppo, la sua presenza farà sicuramente la differenza”.

Confermato Robertson-Weepu estremo, all’ala Odiete sarà affiancato da Biffi mentre la coppia dei centri sarà formata da Majstorovic e Davies. Torna titolare Mantelli all’apertura, con Loro a dirigere come mediano di mischia e De Marchi a vestire la maglia numero 8. In terza linea a fianco di capitan Ruffolo ci sarà Venco per garantire una maggiore mobilità nelle rimesse laterali, e in seconda torna Parker a fare coppia con Boggiani. In prima linea D’Amico affronterà i suoi ex compagni di squadra affiancato da Brugnara e Cadorini.

Questa, quindi, la formazione della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta per la sfida di domani: Robertson-Weepu; Biffi, Majstorovic, Davies, Odiete; Mantelli, Loro; De Marchi, Venco, Ruffolo (cap.); Parker, Boggiani; D’Amico, Cadorini, Brugnara. A disposizione: Momberg, Vecchini, Pavesi, Ferro, Zanini, Pasini, Modena, Cioffi.

Il match, diretto da Chirnoaga coadiuvato dai giudici di linea Falzone, Favaro e dal quarto uomo Brescacin, sarà trasmesso in diretta streaming su therugbychannel.it.

 

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!