Home » Prima Divisione, VOLLEY

Coppa Rovigo: Project Star Vollay batte Volley Bagnolo

15 ottobre 2017 Stampa articolo

volleyAMT Impianti Volley Bagnolo vs Project Star Volley 0-3

8/25,  6/25; 22/25

Al PalaFicarolo esordio vincente per le ragazze di coach Ventura, in versione giallonera per onorare il cinquantesimo anno di attività dell’US Virtus, società consorziata Project Star Volley.

Dopo l’emozionante minuto di silenzio, in memoria di Pietro Pantaleoni, s’inizia la gara.

Primo set. Ventura schiera: Fecchio in regia, Augusti opposto, Pregnolato-Vianello al centro, Veronese-Ruffato bande, libero Travaglia. Subito avanti le ragazze di Ventura sfruttando il servizio di Fecchio, proseguendo bene con muro-difesa e sullo 03/06 è già il primo timeout per le padrone di casa. Si riprende con ace di Vianello e attacchi dal centro di Pregnolato. Si prosegue con il servizio concretamente più pesante per le projectine, coadiuvato da buona distribuzione del gioco, che con Augusti e capitan Veronese si portano avanti fino allo 06/16! Secondo timeout per coach Nicoli ma al rientro l’andamento della frazione non cambia fino al finale 08/25. volley

Secondo set. Ventura propone lo stesso sestetto cambiando solo il libero da Travaglia a Donà ed è partenza a razzo per le nostre che costringono il Bagnolo già al primo timeout con parziale sotto 0/05! Al rientro la musica non cambia e sono il muro/difesa a portarci sullo 02/08! Oramai le projectine sono “in palla” con un gioco ben distribuito è l’attacco a fare la differenza trascinate da Augusti, Ruffato e capitan Veronese. Sul parziale pesante di 05/15 inizia la girandola dei cambi, spazio per Volante al posto di Vianello, di Perrone per Veronese e Destro per Augusti. Finale seconda frazione 06/25 per il PSV.

Terzo set. Ventura schiera il sestetto che ha terminato il set precedente o quasi, Veronese e Perrone bande, Fecchio in regia, Destro opposto, al centro Pregnolato e Volante, Donà e Travaglia ad alternarsi come libero di ricezione e difesa. Si gioca punto su punto ma con le padrone di casa sempre avanti di qualche punto. Sull’08 a 04 Ventura è costretto a chiamare il proprio timeout della serata. Al rientro inizia il recupero delle projectine guidate da capitan Veronese fino all’11/11 prima e 14/17 poi costringendo Nicoli al timeout per l’MT Impianti. Finale 22/25 per PSV e primi tre punti stagionali.volley

 

C.S.



Articoli correlati