Home » BASKET, femminile, serie B

Rhodigium grande vittoria casalinga contro Cestistica Rivana

15 ottobre 2017 Stampa articolo

basketRhodigium Basket – Cestistica Rivana 64 -60

Rhodigium Basket: Giulia Pegoraro 25, Mara Veronese 12, Chiara Turri 11, Ilaria Zamboni, Silvia Favaro, Chiara Masarà, Monica Marucco, Flora Bergamin 8, Martina Viviani, Elisa Ballarin 6, Gaia Vantini 2. All. Ventura, vice Braggion

Cestistica Rivana: Bertoldi, Marchi 7, Piermattei 23, Albanese 4, Coser 6, Piva 12, Bonvecchio 3, Reversi 3, Chemolli, Ermito 2, Bregu, Omezzolli. All Matassoni

Arbitri: Ario Rossi di Badia Polesine (RO) e Silvia Zanetti di Este (PD)

ROVIGO – Una grande Rhodigium Basket rompe il digiuno casalingo e beffa sul finale una delle squadre più quotate del campionato, la Cestistica Rivana. Un inseguimento quello delle rodigine durato tutto l’incontro con il sorpasso a circa 2 minuti e mezzo dal fischio finale tra il tripudio del pubblico. Grinta, determinazione e mai dome queste sono state le ragazze di coach Ventura, ogni volta che si sono avvicinate alle ospiti, queste hanno sempre allungato, soprattutto con tiri dalla lunga distanza (sette le bombe realizzate), ma le padrone di casa hanno sempre ricucito lo strappo. C’hanno creduto costantemente a dispetto anche dei due fischietti in grigio, non proprio sempre all’altezza della situazione.basket

Le avversarie molto aggressive e poco sanzionate, salvo nella parte finale, hanno guidato l’incontro dando il loro ritmo alla gara, ma nella parte finale le rossoblu hanno spinto ed hanno impresso loro il ritmo di gioco mettendo in difficoltà le trentine che, messe sotto pressione, hanno perso lucidità.

Sono le padrone di casa che mettono i primi due punti nello score con Mara Veronese poco dopo imitate dalle avversarie che nei minuti successivi si portano a +6 grazie anche ad una tripla. Rovigo accorcia e poi a il parziale termina sul punteggio di 10-14.

basketNel secondo quarto va a segno Turri, 12-14, le trentine spingono a si portano sul 14-21. Ci mette una pezza Pegoraro 16-21 e poi 18-21. Le trentine ripartono dopo un tiro dalla lunetta con una tripla e volano a 27. La lotta tra i due quintetti è serrata tanto che il parziale si chiude con le ospiti che a referto metto sono un punto in più di Rovigo.

 Dalla pausa lunga le due squadre tornano in campo più agguerrite che mai e con Riva del Garda che allunga fino a +10, 29-39. Si torna a giocare punto a punto fino al 38-48 quando le locali concedono solo 2 punti alle ospiti mentre loro incrementano il loro punteggio fino a portarsi a -6

Negli ultimi 10 minuti si parte con Veronese che accorcia di 2 ma ecco la solita tripla delle trentine, 46-53, ma le rossoblu non mollano, Pegoraro prima dalla media distanza e poi dalla lunetta va sul 52-55. 1 tiro libero di Bergamin ed è il 54-55. Risponde con tiro dalla lunga distanza Riva del Garda, 54-58 e poi ancora 54-60. Questa volta la tripla è di Turri, 57-60, al 7’ Bergamin si porta a -1 e poi Pegoraro dà il vantaggio alla squadra, poi è ancora lei che sigla il 63-60. Le trentine provano con il fallo sistematico. 

Veronese dalla lunetta sbaglia il primo ma poi infila il secondo. La difesa rodigina tiene bene l’attacco avversario e il fischio finale sancisce la prima vittoria casalinga delle ragazze di coach Ventura oltretutto con una delle squadre forti del girone e le affianca con il punteggio in classifica.

Miglior realizzatrice della partita Giulia Pegoraro con i suoi 25 punti

Durante l’intervallo tra i due tempi sono state presentate tutte le squadre della Rhodigiumbasket

MINIBASKET

Pulcini e paperine: 2011-2012-2013 coach Braggion Nicola

Libellule: 2009-2010-2011 coach Zago Chiara

Aquilotti: 2007-2008 coach Pegoraro Giulia / Ballarin Elisa

Aquilotti: 2008-2009 coach Marsiglio Cristiano / Pegoraro Giulia / Ballarin Elisa

Aquilotti Borsea: coach Veronese Miriam

Gazzelle Boara: coach Zago Chiara

Esordienti F: 2006-2007-2008 coach Zago Chiara

Esordienti M: 2006-2007 coach Braggion Nicola

 

Responsabile settore minibasket: Chiara Zago

basket

SETTORE GIOVANILE:

Under 14 M: 2004-2005 coach Carbonin Marco

Under 15 M: 2003-2004 coach Carbonin Marco / Ass. Coach Migliorini Marco

Under 14 F: 2004-2005 coach Pegoraro Giulia

Under 18 F: 2000-2001 coach Maurizio Ventura

G-Old F: coach Demartini Diego

Serie B F: coach Maurizio Ventura / Ass.Coach Braggion Nicola e Vecchi Marco / Prep.Fisico Menin Mirko

 

Responsabile Tecnico settore femminile: Maurizio Ventura

Responsabile Tecnico settore maschile: Marco Carbonin

Preparatore fisico settore giovanile: Giulia Pegoraro

basket

5^ giornata

Bolzano-Basketball-Emt Trieste 69-46

Rhodigium Basket-Iiriti Riva Del Garda 64 -60

Bi-Holiday Treviso-Basket Sarcedo  45-59

Bk Montecchio Magg.-Polyglass Ponzano  45-54       

Pal.Interclub Muggia-Femm. Monfalcone  69-60        

Xetra J.B.San Marco-Pall. Cadelfa 38-72           

Ongarato Mirano-Omnia Costruzioni Sgt si gioca oggi

 

Polyglass Ponzano 8

Bolzano-Basketball 8

Basket Sarcedo 6

Iiriti Riva Del Garda 6

Rhodigium Basket 4

Pall. Cadelfa 4

Pal.Interclub Muggia 4

Emt Trieste 4

Femm. Monfalcone 4

Pol. Casarsa 4

Omnia Costruzioni Sgt 2

Xetra J.B.San Marco 2

Bk Montecchio Magg. 0

Ongarato Mirano 0

Bi-Holiday Treviso 0

Omnia Costruzioni Sgt  vs  Ongarato Mirano si gioca oggi

no images were found

Iole Sturaro



Articoli correlati