Home » Calcio Giovanile

Rovigo Asd buona settimana

15 ottobre 2017 Stampa articolo

calcioTURNO INFRASETTIMANALE ALLIEVI

Mercoledì 11/10
Nel primo turno infrasettimanale previsto dal calendario del Campionato Provinciale Allievi tra Rovigo e Rosolina il risultato finale di 1-1 decreta il sostanziale equilibrio tra le due squadre.
Da segnalare nel primo tempo un rigore concesso dall’arbitro per l’atterramento in area del giocatore rodigino Eros Cavallaro che si era involato sulla fascia destra e, in chiara occasione da gol, costringeva un difensore avversario al fallo. La trasformazione di Bernuzio però è stata abilmente intercettata dal portiere e sulla ribattuta Bergamini non è riuscito a centrare lo specchio della porta.
Nel secondo tempo, quando ormai sembrava che la partita sarebbe terminata a reti inviolate una bella progressione di Marchesi consentiva a Garbellini di agganciare al volo il successivo passaggio del compagno e a spiazzare l’incolpevole estremo difensore basso polesano.
Mancavano solamente cinque minuti più il recupero e i ragazzi del Rosolina, per nulla scoraggiati si lanciavano nell’area avversaria alla ricerca del meritato pareggio che arrivava grazie ad una punizione concessa dall’arbitro deviata  di testa alle spalle di Luca Cavallaro che nulla poteva fare per evitare che la palla potesse entrare.
Nei minuti finali entrambe le squadre provavano a fare propria la posta ma senza riuscirci.

calcio

primi calci

 

PRIMI CALCI

Grignano – Rovigo ASD.

Nel pomeriggio di Sabato i Primi Calci del mister Alessandro Uncini si sono recati in trasferta a Grignano per giocare una partita del campionato autunnale contro la formazione locale. Le squadre, composte da 10 giovanissimi atleti ciascuna, si sono divise in due campi dove hanno giocato simultaneamente in 5v5, permettendo a tutti i ragazzi di giocare i quattro tempi da 10 minuti previsti dal regolamento.

Tra il divertimento generale e l’aria gioiosa dei bambini in campo e del pubblico composto dai genitori, i Primi Calci del Rovigo ASD hanno dimostrato di aver assimilato gli insegnamenti tecnici e tattici del mister Uncini, riuscendo a gestire il pallone con personalità, tenendolo spesso sotto il loro controllo.

Su iniziativa dello stesso mister, la squadra, durante l’intera stagione sportiva, disputerà diverse amichevoli con squadre al di fuori dalla provincia di Rovigo, in tutto il Veneto, per portare i ragazzi a confrontarsi con coetanei provenienti da diverse realtà per arricchire il loro bagaglio di esperienze.

 

calcio

esordienti 2006

ESORDIENTI 2006

Nel pomeriggio di sabato si è disputata la partita di campionato provinciale per la categoria esordienti tra la squadra del Rovigo e la squadra dell’Alto Polesine. Il match è stato entusiasmante e giocato a viso aperto da entrambe le squadre. Si sono viste due formazioni con grande qualità di gruppo ed individuale. Nello specifico la partita è stata impreziosita da ottimi contenuti tecnici come rapide triangolazioni, lanci lunghi e buon ritmo nonostante un pomeriggio insolitamente caldo. Da notare anche le prestazioni dei portieri che si sono fatti notare con difficili parate e ottimi gesti tecnici. Alla fine della gara ha prevalso l’aspetto più importante ovvero il divertimento dei giovani atleti che sono usciti dal campo con il sorriso. Il mister Cirillo Bondesan conferma di essere molto soddisfatto di quanto visto durante la partita e dei progressi ottenuti dai suoi ragazzi nel corso degli allenamenti.

calcio

Esordienti misti

ESORDIENTI MISTI

Sabato si è disputata ad Occhiobello la partita valevole per il campionato provinciale categoria Esordienti, che ha visto affrontarsi le squadre de La Vittoriosa e Rovigo A.S.D sotto la guida del Mister Alessandro Leotta. Il primo tempo registra un inizio combattuto per il Rovigo, il quale dopo essere stato contenuto nella propria metà campo, riesce ugualmente a passare in vantaggio grazie ad una bella triangolazione. Di lì a poco si presenta una nuova occasione per gli Esordienti del Rovigo, i quali però non riescono a trasformare l’azione nel gol del raddoppio a causa di un tiro che,  sfiorando il palo, sfila a lato della porta. Sullo scadere del primo tempo, per un’imprecisione della difesa, un giovane attaccante della Vittoriosa si trova il pallone tra i piedi di fronte al portiere e insacca il gol del pareggio. La ripresa del gioco, nel secondo tempo, vede protagonisti i giovani atleti del Rovigo, i quali per diversi minuti tengono il pallino del gioco creando alcune buone occasioni da gol. Tuttavia,con una buona iniziativa d’attacco, la formazione de La Vittoriosa riesce a tornare in vantaggio. Il Rovigo non demorde e con grande determinazione in breve tempo riesce a ristabilire la parità. Nella restante parte del secondo tempo si sono viste buone giocate tecniche individuali e di gruppo ed alcune parate degne di nota da parte dei portieri. Il terzo ed ultimo tempo segue l’andamento dei due precedenti, registrando un gol per parte. L’impegno profuso da parte dei ragazzi di entrambe le formazioni ha avuto un ruolo chiave nel corso dell’intero match. I giovani atleti escono dal campo dopo un pomeriggio di divertimento all’insegna del buon calcio, nella soddisfazione loro e dei rispettivi allenatori.calcio calcio calcio

C.S.



Articoli correlati