Home » Calcio Giovanile

Rovigo Asd: Allievi e Giovanissimi vittoriosi

16 ottobre 2017 Stampa articolo

calcioOttimo fine settimana per le squadre Allievi e Giovanissimi del Rovigo Asd che superano le rispettive avversarie, in trasferta di Allievi e tra le mura amiche i Giovanissimi

ALLIEVI

La Vittoriosa – Rovigo ASD 1-4

Una bella e calda domenica di sole ha accolto le squadre Allievi de La Vittoriosa e del Rovigo che si sono affrontate nella quinta giornata del Campionato Provinciale.

Gli ospiti cercano, da subito, di imprimere buoni ritmi ad un confronto che poi si rivelerà sostenuto per tutta la partita.

Il Rovigo con le due ali Cavallaro e Franceschetti sempre pronte a cogliere i buoni suggerimenti dei compagni tiene alto il baricentro e almeno in un paio d’occasioni sfiora il gol ma è la Vittoriosa che grazie ad un veloce contropiede impegna il portiere Luca Cavallaro in una difficile deviazione oltre la traversa.

Finalmente, al minuto 34 una bella azione di Eros Cavallaro sulla destra coglie l’onnipresente Bernuzio che, pur marcato da due difensori s’invola centralmente verso la porta e insacca imparabilmente.

I padroni di casa non ci stanno e dimostrando di non accusare il colpo provano a risollevare le sorti della partita, ma senza riuscirci.

Alla ripresa dopo l’intervallo il Rovigo cerca il gol che potrebbe dare la tranquillità e lo trova al quinto di gioco grazie ad un corner calciato da Eros Cavallaro che coglie al centro dell’area piccola il compagno Marchesi che, di piatto, porta il risultato sul 2-0.

Passano però solo due minuti e La Vittoriosa accorcia le distanze sfruttando un veloce contropiede con la difesa avversaria sbilanciata in avanti.calcio

Gli ospiti, a questo punto, si riorganizzano alla ricerca del gol della tranquillità ma un po’ di sfortuna è di imprecisione privano della gioia del gol Garofalo, Frezza e Scaranello.

A cinque minuti dalla fine su punizione Teodori serve sulla destra Garbellini che scarta un paio di avversari e crossa in area, un difensore sulla linea cerca l’intervento di recupero ma non arriva in tempo e la palla entra nell’angolo basso alla destra del portiere.

Causa alcune interruzioni di gioco l’arbitro assegna sei minuti di recupero e, verso lo scadere, il Rovigo porta a quattro le segnature con Marzola, entrato da poco, che sfrutta un passaggio in area dalla destra di Teodori.

Mister Antonio Collo si è dichiarato soddisfatto per l’impegno e la concentrazione che i ragazzi hanno dimostrato, elogiando l’unità del gruppo che, pur essendo in gran parte nuovo rispetto allo scorso anno, si sta impegnando anche durante gli allenamenti settimanali per affinare sempre più l’intesa.

 

calcioGIOVANISSIMI

Rovigo ASD – Canaro 18-1

Nei primi minuti del primo tempo la partita si gioca sulla linea di centrocampo con le due squadre in un iniziale equilibrio.

Il primo gol arriva dopo 8 minuti grazie ad un’azione d’attacco dove Major realizza l’1-0. Passano soltanto due minuti quando lo stesso Major realizza la doppietta con un tiro dalla distanza, raddoppiando il vantaggio del Rovigo. Nonostante il netto vantaggio i Giovanissimi del mister Ciasullo continuano ad attaccare e a creare occasioni da gol: Crivellin ne trasforma due nell’arco di 3 minuti: 4-0. La partita prosegue a senso unico e il Canaro non riesce a superare la propria metà del campo. È ancora Crivellin a segnare altri due gol in rapida successione, il primo su azione offensiva e il secondo di testa da un calcio d’angolo. Le azioni d’attacco non finiscono e il primo tempo termina con il risultato di 9-0, dove riescono a realizzare anche Bovo, Clinton e di nuovo Major.

La ripresa comincia con una reazione del Canaro che conquista un calcio di rigore e lo trasforma nel gol del 9-1.

I ragazzi del Rovigo continuano a mettere in atto gli schemi del mister Ciasullo e riescono a segnare in 7 minuti altri 3 gol: realizzano due volte Bacchiega e altro gol di Crivellin. È il momento del Canaro, che con una bella azione sviluppata sulla fascia sfiora quasi il gol con un gran tiro respinto da un bel gesto tecnico del portiere del Rovigo. I ragazzi del mister Ciasullo continuano a segnare con Bacchiega, Major e con un’altra doppietta del capitano Crivellin, oggi particolarmente ispirato.

I giovani del Canaro non riescono ancora a superare il centrocampo e la formazione del Rovigo sviluppa nuove azioni d’attacco che Major riesce a sfruttare e, grazie a due tiri potenti scagliati dal limite dell’area segna al-tri due gol chiudendo la partita sul risultato di 18-1. Nonostante le differenze riscontrate tra le due formazioni e l’ampio scarto nel risultato, la partita termina con l’immagine più bella al centro del campo: l’abbraccio tra tutti i giocatori del Rovigo e del Canaro.

Resoconto dei gol

PRIMO TEMPO:

4 Crivellin

3 Major

1 Clinton

1 Bovo

calcio

SECONDO TEMPO:

1 Rigore Canaro

3 Bacchiega

3 Crivellin

3 Major

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!