Home » Rugby giovanile

FEMI-CZ RRD: Under 18 e Cadetta vincenti al Battaglini

23 ottobre 2017 Stampa articolo

rugbyROVIGO – L’Under 18 Elite e la Cadetta della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta vincono entrambe tra le mura del Battaglini rispettivamente contro Rugby Petrarca e Rugby Trento.

L’Under 18 Elite vince in casa contro Rugby Petrarca per 29-18 in un match che è stato fin dai primi minuti un Derby sotto tutti gli aspetti: i giovani rossoblù riescono ad ottenere la vittoria aggiudicandosi anche il bonus. Durate i primi 20 minuti sono gli ospiti ad attaccare e ad agguantare i primi punti segnando una meta. I baby Bersaglieri riescono però a mantenere una buona difesa, e con due folate vanno in meta con Moscardi e trasformano un calcio di punizione con Zeggio. Nella ripresa i padroni di casa fanno valere la loro superiorità e schiacciano oltre la linea altre tre volte. Soddisfatti i tecnici Tellarini e Romeo per la prova dei loro ragazzi, buona la difesa nonostante sia da migliorare la disciplina. Nell’ottica di consolidare il senso di appartenenza rossoblù e la cultura di club, per l’occasione è stato invitato Fabiano Medea alla consegna delle maglie.

Marcatori: Moscardi (1), Bellettato (1), Teneggi (1), Jourcun (1) Trasformazioni: Zeggio (3) Calcio Piazzato: Zeggio (1)

Rossoblu scesi in campo: Quadri, Teneggi, Moscardi, Zeggio, Ceglia, Visentin, Bordin, Carretta, Roncon, Chiarello, Visentin, Rubello, Bellettato, Tellarini, Vecchini, Lugato, Scarparo,Vanzan, Biondi, Jourcin, Marzolla.

La squadra Cadetta vince contro Rugby Trento per 33-29 nella sua quarta giornata di Campionato serie C2 al Battaglini e si conferma ancora in testa alla classifica. Rovigo dimostra fin dai primi minuti di voler tenere ben salde le redini del gioco, infatti si porta subito in vantaggio andando in meta con Siviero. Il Trento si è dimostrato una squadra organizzata in grado di sfruttare alcune disattenzioni dei giovani rossoblù che comunque, fino alla fine dell’incontro, hanno giocato all’attacco per incrementare il punteggio. Nel complesso Rovigo merita la vittoria per la grande determinazione dimostrata in campo.

Marcatori: Siviero (1), Arrigo (1), Merlo (2), meta tecnica Trasformazioni: Vegro (3) Rossoblu scesi in campo: Arrigo, Nicoli, Magagnini, Parolo, Siviero, Pasini, Vegro, Venco, Manfrinato, Baldo, Erhabor, Martino, Merlo, Giagnoni, Vignato. A disposizione: Tenani, Bolognesi, Falletti, Farinatti, Chinedozi.

C.S.



Articoli correlati