Home » RUGBY

Festa gialloblu a Frassinelle tra mini rugby e prima squadra

Sorridono tutti, anche l’Under 16 vittoriosa a Rovereto
31 ottobre 2017 Stampa articolo

Rugby“È stata una festa!”. Questo il commento entusiasta del presidente del Rugby Frassinelle Raffaele Mora mentre commenta la splendida giornata domenicale vissuta dai babyellowblue.

Allo stadio Malin infatti tutto il settore giovanile ha vissuto il primo appuntamento casalingo della stagione. In campo, under 6, 8, 10 e 12, incitati e supportati tutto il tempo da genitori e appassionati.

“Le partite hanno confermato il buon lavoro fatto dallo staff tecnico e della società soprattutto sul piano dell’educazione, della disciplina e della comprensione del gioco da parte dei nostri ragazzi – il pensiero di Mora -. C’è stata una grande partecipazione di atleti e spettatori che poi hanno assistito alla partita della prima squadra”.rugby

Sabato pomeriggio, ad accendere il week gialloblu ci ha pensato l’Under 14 con il pareggio in trasferta a Selvazzano per l’under 14 (17 a 17 il risultato finale) mentre domenica mattina, in contemporanea con il concentramento a Frassinelle, l’Under 16 di Zanconato e Bernardinello ha ottenuto un’importante vittoria a Rovereto per 33 a 29.

“Una vittoria che fa morale – il sorriso di Zanconato -, soprattutto perché riagguantata allo scadere con una percussione devastate del rientrante Riccardo Mancini”.  Il match ha visto i gialloblu protagonisti di una buona organizzazione difensiva, efficace come le prestazioni in mischia e touche.

In meta, oltre a Mancini (3), anche Andrea Zambello e Riccard Borin. Quattro trasformazioni per Luca Maldi che si conferma un cecchino efficace.

rugby“Abbiamo notato una buona crescita da parte di tutto il gruppo anche se dobbiamo stare attenti ai cali di tensione, come avvenuto nel secondo tempo; una situazione che ha permesso al Rovereto di rientrare in partita”.

Il prossimo impegno dell’under 16 sarà in casa del Trento.

Rugby Frassinellle: Zambello, Ballo, Mancini R., Borin, Fogato, Cestari, Malaman, Bragiotto, Zamboni C., Mancini A., Tringali, Maldi, Previato, Zamboni N., Gennaro. Utilizzati anche: Gamberini, Baroni, Osti, Gazzi. All. Zanconato e Bernardinelli.

 Nel pomeriggio poi, di scena al Malin anche la Prima Squadra gialloblu che ha sconfitto l’Alpago per 22-5.

“I ragazzi hanno fornito la risposta che ci aspettavamo – le dichiarazioni di Dario Dardani nel post partita -. Hanno gestito con intelligenza le diverse fasi del gioco, dominando in alcuni frangenti”.rugby

In meta Soffiato, Parolo, Giolo e Pescantin, con Benetti che ha trasformato una marcatura.

Attualmente il Frassinelle occupa la seconda posizione in classifica con due punti di vantaggio sul Selvazzano, sconfitto dal Veneziamestre 36 a 12.

“Siamo dove mi aspettavo di essere – continua Dardani -. Forse sette punti di distacco dalla prima sono tanti, ma l’importante è occupare le prime due posizioni”.

 

rugbySul campo il Biscopan ha sfruttato i suoi punti forti, mischia e organizzazione dei tre quarti. Ne è nato un match ben gestito e portato a casa con saggezza. “Adesso pensiamo subito alla trasferta in casa del Lido, che chiuderà un ciclo di sei partite consecutive. Dopo quella sfida, avremo tre settimane di pausa che ci permetteranno di recuperare al meglio tutti i giocatori e presentarci al 100% alla ripresa”.

Biscopan Rugby Frassinelle: Giolo, Chiarion, Greggio, Orlando, Bolognese, Benetti, Patrian, Cominato, Bacaro, Visentin, Pescantini, Berengan, Fanchin, Soffiato Bicego. Utilizzati anche: Parolo, Rovere, Saltarin, Tredesini. All. Dardani e Fenzi.rugby

 

C.S.



Articoli correlati