Home » BASKET, femminile, serie B

Rhodigium ancora un successo. Piega il Cadelfa

3 novembre 2017 Stampa articolo

basketGuerriero Cadelfa – Rhodigium Rovigo 48-54

Pallacanestro Femminile Cadelfa: Colombo 7, Scaramuzza 10, Pavan, Ferrari 2, Caccavella 11, Meneghello, Regazzo 6, Minetto, Guennoun, Cognolato 5, Mario 7. All. Voltan.

Rhodigium Basket: Barlati 3, Pegoraro 26, Veronese M., Turri 2, Favaro 4, Masara, Bergamin 8, Veronese C., Viviani, Cappellato, Ballarin 6, Vantini 5. All. Ventura.

PADOVA – Dopo un finale al cardiopalma è la Rhodigium Basket ad aggiudicarsi il derby contro le padovane del Cadelfa Basket, interrompendo così la loro striscia positiva di cinque vittorie consecutive e mantenendo il terzo posto in classifica. Nella palestra dell’istituto Severi il clima è molto acceso, numerosissimo è il pubblico presente sugli spalti tra cui molti tifosi rodigini, giunti per sostenere le atlete in questo scontro molto sentito tra due formazioni di alta classifica che si conoscono bene e si stimano. Analoghe le caratteristiche salienti delle due squadre entrambe molto agguerrite in difesa e questo si nota soprattutto nei primi minuti dove si registrano scarse percentuali in attacco I primi due quarti vengono giocati punto a punto con entrambe le squadre che faticano a segnare, difatti il tabellone al suono della sirena del secondo quarto segna il punteggio di 19 a 15 in favore delle rodigine di coach Maurizio Ventura. basket

Dopo l’intervallo lungo, al rientro in campo la Rhodigium Basket riesce a consolidare un piccolo vantaggio grazie alle realizzazioni di Elisa Ballarin e Giulia Pegoraro, ma viene presto raggiunta dalle avversarie che con buone percentuali al tiro chiudono la terza frazione di gioco in svantaggio di una lunghezza (parziale 33-34). Si va all’ultimo quarto, quello decisivo. A emergere tra le file della Rhodigium è la play maker Giulia Pegoraro, che accompagnata dalle compagne, trascina la sua squadra alla vittoria realizzando 16 punti su 20 totali, dando prova della sua lucidità in campo e della sua ottima capacità di leggere e organizzare il gioco ma anche di realizzatrice nei momenti cruciali della partita. Grazie anche a buoni schemi difensivi le rodigine non danno modo alle avversarie di recuperare. Quest’ultime commettono negli ultimi secondi di gioco falli sistematici per mandare in lunetta le rodigine, che non sbagliano e allungano ancora il vantaggio sigillando la vittoria. Al suono della sirena il tabellone segna il punteggio di 48 a 54 per il team di Maurizio Ventura che può festeggiare il quinto referto rosa consecutivo e il mantenimento della terza posizione nella classifica provvisoria. Questo weekend turno di riposo per le ragazze di coach Ventura che tornano in campo l’11 novembre in trasferta a Mestre contro lo Junior Basket S. Marco, formazione affrontata lo scorso anno in serie C che si è guadagnata la promozione diretta nella categoria superiore. 

 

 

C.S.



Articoli correlati