Home » Calcio Giovanile

Bene i Giovanissimi e Allievi del Rovigo Asd

5 novembre 2017 Stampa articolo

calcioGiovanissimi

Bocar Juniors – Rovigo 1-7

Domenica 5/11 si è disputata sul campo della squadra del Bocar Juniors CMP la partita tra i locali e i giovanissimi del Rovigo ASD, valevole per la settima giornata del Campionato Provinciale Giovanissimi.

La partita comincia subito con un ritmo altissimo, con il Rovigo che inizia subito ad attaccare l’area avversaria ripetutamente. Dopo pochissimi minuti dall’inizio, Major penetra la linea difensiva del Bocar e insacca lo 0-1 per la propria squadra. Nell’azione successiva lo stesso Major, dopo aver recuperato il pallone, viene atterrato in area e guadagna un calcio di rigore che lui stesso realizza dagli 11 metri. Il risultato si porta sullo 0-2.calcio

I Giovanissimi del mister Ciasullo insistono nel creare gioco e continuano ad attaccare un Bocar in difficoltà a causa delle ripetute azioni offensive pericolose dei ragazzi del Rovigo.

Verso la metà del primo tempo, infatti, dopo un buon giro palla del Rovigo, Bovo tenta una potente conclusione dal limite dell’area che, pur indirizzata molto bene, si scaglia sulla traversa e torna in gioco permettendo ai difensori del Bocar di allontanare il pallone dalla loro area e cercare di uscire dalla propria metà campo.

Il Rovigo continua la pressione sui centrocampisti avversari e Major, dopo un’azione personale, si porta sul fondo del campo e dalla destra mette un cross al centro dell’area che Bonato intercetta e insacca alle spalle del portiere: 0-3 per i giovanissimi del Rovigo.calcio

Negli ultimi minuti prima della fine del primo tempo si susseguono altre tre azioni molto pericolose realizzate tutte da Major che un po’ per sfortuna e un po’ per imprecisione non riesce a realizzare in gol.

Il primo tempo termina sul punteggio di 0-3 per i Giovanissimi del mister Lorenzo Ciasullo dopo un ottimo gioco e una grande determinazione da parte di tutta la squadra.

Il secondo tempo comincia con la squadra del Bocar che cerca di reagire al netto svantaggio subito nel corso del primo tempo. Nel mezzo di un’azione offensiva, un attaccante dei locali si trova in area di rigore in procinto di calciare in porta ma viene atterrato fallosamente e si procura un calcio di rigore che realizza con decisione: 1-3.calcio

Riprende il pallino del gioco il Rovigo con Bacchiega che riesce a passare tra due avversari con un buon dribbling ma viene a sua volta sgambettato dentro l’area di rigore avversaria guadagnando un altro calcio di rigore. Questa volta Major non riesce a realizzare e il risultato rimane sul 1-3.

I ragazzi del Rovigo continuano ad attaccare: portano il pallone al limite dell’area e Clinton mette un passaggio intelligente per Cremone che trovatosi davanti alla porta calcia nel palo opposto del portiere e porta il risultato sul 1-4.

Ancora, dopo pochi minuti è il Rovigo a dettare i tempi di gioco e grazie a due azioni simili e ben costruite Marangoni si trova al limite dell’area con lo spazio per calciare ma i difensori del Bocar respingono il tiro insidioso, che però rimane all’interno dell’area pronto per essere piazzato alle spalle portiere per due volte consecutive. Il punteggio è sul 1-6.

Il match si chiude con un ottimo scambio tra Major e Clinton, con quest’ultimo che si porta sul fondo e crossa in mezzo all’area per Vason che insacca il gol del 1-7 e fa terminare l’incontro.

Vittoria importante per i Giovanissimi del mister Ciasullo che rimangono meritatamente tra i primi posti della classifica.calcio

Allievi

Rovigo – Loreo 1-1

Secondo pareggio tra le mura amiche per il Rovigo che nella mattinata del 5 novembre ha giocato contro il Loreo.

La squadra ospite scende subito in campo con la voglia di riscattare la sconfitta subita nel turno infrasettimanale contro la Giovane Italia Polesella, ma i ragazzi di mister Collo ribattono colpo su colpo e, al diciottesimo vanno in vantaggio con una bella punizione calciata da Scaranello.

I giovani loredani faticano a riportare in avanti il baricentro del gioco ma i padroni di casa non riescono ad approfittarne; così la prima frazione di gioco non vede altre realizzazioni.

Nel secondo tempo però, il Loreo effettua alcuni cambi che nel proseguo del gioco risulteranno determinanti. 

Infatti, le trame di gioco si infittiscono con le ali a spingere sull’acceleratore e in una di queste azioni arriva il meritato pareggio di una partita tirata è giocata con continui capovolgimenti di fronte fino all’ultimo minuto. Più che apprezzabile l’arbitraggio ad opera del Direttore di gara Signor Campagnolo, sempre attento presente.calcio

C.S.



Articoli correlati