Home » CALCIO, Serie D

Il derby è granata!

19 novembre 2017 Stampa articolo

calcioUSD ADRIESE 1906 – AC DELTA PORTO TOLLE    2-0 

ADRIESE : Motti, Anostini (dal 43’ st Aldovandi), Dall’Ara,  Boscolo, Ballarin , Bellemo (dal 32’ st Chin), Martino, Pagan, Rosati (dal 27’ st Arvia),  Marangon, Pregnolato . A disposizione: Lorini, Bovolenta, Roncon, Santi, Berti, Greggio, Roncon . Allenatore : Gianluca Mattiazzi.

DELTA PORTO TOLLE : Bala, Capogrosso, Cavallini (dal 20’ st Fissore), Nouaman (dal 36’ st Presello), Gattoni, Pasi (dal 27’ st Gherardi), Alessandro, Mboup, Contri (dal 31’ st Andreetto), Selimi, Vuthaj.  A disposizione : Signorini, Taviani, Careri, Crepaldi. Allenatore : Alessandro Tessarin.

Arbitro : Cattaneo di Civitavecchia, assistente 1: Marchese di Lodi , assistente 2 : Messaggi di Crema .

Marcatore :  al 16′ pt e al 25′ st Rosati (rig.)

Note : Sole, giornata fredda, spettatori 800. Ammonizioni a : Anostini, Boscolo, Bellemo e Rosati dell’Adriese; Capogrosso, Pasi e Fissore del Delta; espulso al 17’ st. Capogrosso per doppio giallo. Calci d’angolo : 6-2 per il Delta. Recuperi : primo tempo 1’, secondo tempo 5’.

ADRIA – Un doppio rigore di Rosati decide il tanto atteso derby “polesano” tra Adriese e PortoTolle. Le modalità delle reti sono solo un particolare a consacrare la meritata vittoria della “triade” Scantamburlo-Longato-Mattiazzi che in questa occasione “ritorna al passato” e schiera Fabio Rosati “falso nove” lasciando spazio a Giacomo Marangon di agire a 360° sul verde tappeto del “Bettinazzi”. Una gara combattuta tra i granata che hanno ritrovato la grinta e la concentrazione dimostrata nella prima parte del torneo ed un Delta Porto Tolle mai domo che si è spento solo dopo il raddoppio dei padroni di casa e l’espulsione di Capogrosso per doppia ammonizione. La cronaca in pillole : al 16’ Marangon sfugge al controllo di Mboup e si invola in area, a Bala non resta altro che toccare il piede d’appoggio : è rigore che Rosati trasforma. Siamo al 35’ e Marangon si incunea nella difesa deltina, il destro a giro è fuori di pochi centimetri. Al 44’ Rosati imita “Jack” e sfiora il palo alla sinistra di Bala. Dopo il riposo il Delta spinge alla ricerca del pari e Pasi colpisce l’incrocio dei pali, un minuto dopo (al 10’) Vuthaj ha la palla giusta ma calcia malamente sopra la traversa. Poi si arriva all’espulsione di Capogrosso(al 17’) ed al secondo rigore procurato da Marangon che è steso appena dentro l’area. Rosati va sul dischetto ed è il 2-0 che chiude la partita e regale “derby” e incasso (800 spettatori presenti) alla “ultracentenaria Adriese.calcio

I risultati della 12a giornata : Adriese-Delta 2-0, Ambrosiana-Belluno 3-1, Campodarsego-Mantova 4-2, Cjarlins-Abano 1-2, Clodiense-Legnago 1-1, Este-Noale 2-0, Tamai-Arzignano 1-2, Feltre-Liventina 2-2, Virtus Vecomp – Montebelluna-Tamai 1-0

Classifica : Vecomp e Arzignano 27, Campodarsego 26 Belluno e Este 23, Adriese e Mantova 22, Feltre 18, Delta Porto Tolle 17,Montebelluna 16 Legnago 15, Tamai 14, Liventina ,Clodiense e Noale 13, Ambrosiana 12, Cjarlins 10, Abano 6. Feltre e Legnago una partita in meno.

Gianluca Levi



Articoli correlati