Home » Under 16, Volley

L’Under 16 vince ancora e si conferma seconda forza del girone

28 novembre 2017 Stampa articolo

volleyProject Star Volley vs Villmar Ortoromi 3-0

25/8 25/13 25/10
PORTO VIRO (Rovigo)- Project Star Volley vince agevolmente per 3-0 contro il Villmar Ortoromi e tiene il ritmo del Volley Ariano, prossimo avversario in casa, domenica 3 dicembre.
Primo set. Coach Stefano Rocchi manda in campo Civiero e Astolfi nel ruolo di schiacciatrici, Volante e Duò al centro, Pozzato in regia con Pironti opposto e Bonato libero. Al fischio d’inizio subito due errori al servizio, uno per parte, poi in battuta va Pironti che infila 4 ace ed al cambio palla il parziale è già 7/2 Project. Le ragazze del Villmar sono in evidente difficoltà già dal primo fondamentale di ricezione e per le projectine è tutto fin troppo facile con gli ace di Civiero e Volante. Project avanti 14/4 e time out per coach Zambello. Il set viaggia verso la conclusione, entra Saja per Civiero nel ruolo di schiacciatrice e il set è concluso 25/8 Project.volley
Secondo set. Sono Saja e Astolfi nel ruolo di schiacciatrici, Volante e Ardizzon al centro, Pozzato in regia con Pironti opposto e Bonato libero. Al fischio d’inizio regna un timido equilibrio fino al 3/3, poi è ancora Pironti a fare il primo allungo al servizio fino a 8/4. Prima sostituzione per coach Rocchi che manda in campo Zennaro per Pironti nel ruolo di opposto. Ritmo blando e molti errori da entrambe le parti, lasciano al numeroso pubblico poche azioni di gioco da vedere. Sul 10/7 time out Ortoromi. È di Zennaro il punto 12/9 per le projectine che mandano al servizio Astolfi che mette a segno il 13/9 con l’ennesimo ace. Project allunga e sul 18/11 è nuovamente time out Villmar, al rientro in campo sostituzione, per le projectine, entra Franzoso in regia per Pozzato ed il set è ancora Project per 25/13.volley
Terzo set. Terza frazione e terza formazione per il Project, sono Saja e Civiero nel ruolo di schiacciatrici, Volante e Ardizzon al centro, Pozzato in regia con Zennaro opposto e Bonato libero a scendere in campo. Al pronti via è Saja a trascinare le padrone di casa, subito avanti 5/3. È di capitan Civiero il punto del 6/3 che manda al servizio Volante autrice subito di un ace. Project conduce 10/4 e per il Villmar è time out e al rientro ci crede nel recupero fino al 14/8 con coach Rocchi che chiama il primo time out. Ace della giovane Ardizzon vale il punto del 17/8 per Project che effettua la sostituzione in regia, fuori Pozzato per Ballo e al centro dentro Duò per Volante. È l’attacco al centro di Duò il punto 19 e con il cambio del libero, entra Bovolenta per Bonato tutto fila liscio fino al 25/10 finale.

C.S.



Articoli correlati


Fruvit aspetta Villades tra le mura amiche
Fruvit travolge Salgareda
Polisportiva San Pio X è campione provinciale Under 16 femminile
Juan Jose Cuda la prima new entry di casa Delta Volley
Fruvit a mani vuote contro Costa Volpino
Al via le finali evento con le squadre più forti dei campionati territoriali

Scrivi un commento!