Home » RUGBY

Rugby Rovigo in trasferta a Firenze

1 dicembre 2017 Stampa articolo

rugbyROVIGO – Dopo la pausa dello scorso weekend, domani si torna in campo per l’ottava giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza. La FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta, dopo la bella prova tra le mura di casa con il Calvisano, è alla ricerca di un’altra vittoria al “Ruffino Stadium Mario Lodigiani” di Firenze dove incontrerà la Toscana Aeroporti I Medicei. A dirigere il match, in diretta streaming su therugbychannel.it con fischio d’inizio alle ore 15, sarà Elia Rizzo coadiuvato dai giudici di linea Riccardo Angelucci e Giacomo Giovanelli, il quarto uomo sarà Marco Masetti.

Non sarà una partita facile, avverte l’head coach dei Bersaglieri Joe McDonnell alla vigilia della sfida: “Domani affrontiamo una squadra che, tra le sue fila, ha ben sette giocatori che hanno vestito recentemente la maglia rossoblù. Giochiamo contro degli amici e questo mentalmente può essere difficile, perciò sarà importante focalizzarci sulle stesse cose che ci hanno stimolato nella partita con Calvisano e scendere in campo con la stessa attitudine di due settimane fa, restando concentrati sui nostri due obiettivi principali: vincere la partita e vincere il Campionato. Il bello del rugby è che in campo è una guerra mentre fuori siamo tutti amici e amanti di questo sport, quindi sarà importante avere lucidità per tutti gli 80 minuti e restare concentrati sul nostro lavoro”.

Dopo il lungo periodo di stop per infortunio, domani farà il suo esordio stagionale il rossoblù Van Niekerk che andrà ad affiancare il compagno di reparto Majstorovic.

Sono contento per il rientro di Joe, ha completato la lunga riabilitazione con tenacia e senza abbattersi, dimostrando in allenamento di avere fame e tanta voglia di tornare in campo. Welcome back, Joe – continua McDonnell – In questo momento abbiamo solo due infortunati, Ruffolo che è di lungo corso e Robertson-Weepu prossimo al rientro. Tutti i ragazzi sono in forma e stanno lavorando bene, nella squadra si è creata la giusta competizione nei vari ruoli che rende più difficile per me e Umberto Casellato la scelta per formare il XV titolare”.

Confermati Odiete estremo, Barion e Cioffi all’ala. Nessun cambio anche in mediana, con la coppia Mantelli-Chillon, e nella terza linea di rodigini composta da capitan Ferro, Lubian e De Marchi. In seconda torna Parker a dare man forte ad Ortis e in prima linea confermati D’Amico, Momberg e Brugnara.

Questi, quindi, i Bersaglieri che scenderanno in campo domani a a Firenze: Odiete; Barion, Majstorovic, Van Niekerk, Cioffi; Mantelli, Chillon; Ferro (cap.), Lubian, De Marchi; Parker, Ortis; D’Amico, Momberg, Brugnara. A disposizione: Cadorini, Cincotto, Balboni, Boggiani, Zanini, Loro, Biffi, Modena.

 

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!