Home » serie B2, Volley

Fruvit ultimo impegno del 2017

15 dicembre 2017 Stampa articolo

volleyROVIGO – Il G.S.Fruvit Rovigo sarà impegnato nella decima giornata di campionato, in una partita casalinga, caratterizzata da infortuni e assenze. Avversario di turno il CR Alta Valsugana (Tn), reduce da una sconfitta interna, in uno scontro diretto valevole per la salvezza, le bresciane del Vobarno hanno avuto la meglio sulle trentine, in quattro set, i primi tre molto tirati, finiti tutti ai vantaggi.

Le cronache locali riportano di un Cr Alta abbastanza concreto in attacco, molto falloso in battuta, con un buon libero in difesa che ha ceduto malamente nel finale, ma che ha dimostrato buon gioco e amalgama fra le atlete, in evidenza le ali, molte in doppia cifra, spicca tra tutte Elikases con ventuno punti.

Abbiamo chiesto all’allenatore Breviglieri di presentare l’avversario: “ E’ una formazione che assomiglia molto al Costa Volpino, per accostamento di gioco, sono penultime con sole due partite vinte, ma con giocatori laterali interessanti.

Indistintamente gli attaccanti, picchiano molto su palla alta, solitamente giocano con le stesse atlete, variando spesso gli alzatori, che comunque hanno una buona intesa anche con uno delle centrali. Guardando i video mi sono reso conto che fatico a capire la loro bassa posizione in classifica, hanno perso molte partite, ma quasi mai nettamente, mostrando tenacia e voglia di combattere.

Non sarà una situazione molto facile per noi, per tanti motivi, tra cui, Bolognesi sta recuperando la distorsione che si è procurata in allenamento la settimana scorsa, per cui la terrò a riposo, Ferrari non si allena da una decina di giorni per impegni di lavoro, e ci sono un paio di spalle in situazioni un po’ delicate.

Perciò non so, quanto riusciremo a essere decisivi in battuta, dipenderà da chi sosterrà il peso dell’attacco.  Sono sicuro che chi entrerà in campo darà il massimo, sperando che questo massimo corrisponda a quanto raccolto fino a ora.

Sarò costretto a riproporre inizialmente la formazione della settimana scorsa contro Flero, con qualche possibile variante, non sono preoccupato, però oggettivamente è una situazione non semplice per noi.

Se uno guarda la classifica e pensa “giochiamo con la penultima, sarà facile” dico subito che non è vero, non sono da sottovalutare. Spero di sbagliarmi, ma ho la sensazione che forse soffriremo di più sabato, rispetto a tutte le altre partite casalinghe, viste in attacco, non sono per niente scarse, anzi è gente che mena.”

Si gioca al Palazzetto dello Sport di Rovigo, alle ore 21. 

Si conferma la gratuità dell’ingresso per gli Under 14, e per le atlete di altre società di pallavolo della provincia, in tenuta sportiva.

G.S.Fruvit: Coltro, Ferrari, Ghiotti, Berasi, Toffanin, Battistella, Fyda, Ferroni, Bolognesi, Casprini, Negrato. Allenatore: Breviglieri. Vice Allenatore: Albini.

Alta Valsugana: Tuller, Elikases, Malesardi, Lachi, Zani, Orsingher, Tonina, Bellini, Bartolamedi, Santuari, Volpe, Libardi (L1), Sittoni (L2). Allenatore: Hernadez. Vice Allenatore: Cestari.

 

C.S.



Articoli correlati


Quadrangolare con Fruvit protagonista
Alva Inox in trasferta a Verona
Vittoria al tie break per Fruvit a Paese
Santa Fè bottino pieno con Prima e Seconda Divisione
Delta Volley al via la campagna abbonamenti
Bottino pieno per Fruvit

Scrivi un commento!