Home » Rugby

Domani Rugby Rovigo in campo per il derby con il Petrarca

22 dicembre 2017 Stampa articolo

rugbyROVIGO – Domani lo Stadio “Mario Battaglini” ospiterà il 161° Derby d’Italia tra la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta e il Petrarca Padova, valido per la nona giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza. Il fischio d’inizio, fissato alle ore 15, sarà affidato a Vicenzo Schipani che dirigerà il match coadiuvato dai giudici di linea Elia Rizzo e Matteo Giacomini Zaniol, il quarto uomo sarà Giuliano Bellinato.

Prima del Derby che rimetterà in palio l’Adige Cup, si terrà la celebrazione del quarantennale della prima partita degli All Blacks in Italia, giocatasi all’Appiani di Padova il 22 ottobre 1977, con la presenza di molti dei protagonisti che in quell’occasione scesero in campo tra le fila del XV del Presidente.

Questa partita è molto importante per noi dopo la deludente performance di sabato scorso a Calvisano – afferma l’head coach dei Bersaglieri, Joe McDonnell, alla vigilia del match – I ragazzi questa settimana hanno lavorato sui dettagli sapendo che dovranno dare il massimo e fare una performance di livello contro il Petrarca. Quella di domani non è una partita normale: è il Derby. Una partita che fa parte della storia del rugby italiano e della tradizione di entrambi i Club. Per questo sull’andamento dell’incontro, oltre all’aspetto tecnico, inciderà anche la preparazione mentale e lo spirito con cui le due squadre scenderanno in campo”.

Questa la formazione rossoblù per il Derby: Odiete; Barion, Majstorovic, Van Niekerk, Cioffi; Mantelli, Chillon; De Marchi, Lubian, Zanini; Parker, Ortis; D’Amico, Momberg (cap.), Brugnara. A disposizione: Cadorini, Muccignat, Pavesi, Boggiani, Venco, Loro, Robertson-Weepu, Davies.

 

--

C.S.



Articoli correlati


Rugby Rovigo: primo test precampionato
Una domenica da incorniciare per il Rugby Frassinelle
Dario Darani: “obiettivo mancato, ma c’e’ tanta voglia di rimettersi in gioco”
Rugby Rovigo al Trofeo Pedrini di Badia Polesine
Rugby Rovigo batte Conad Reggio nella prima di campionato
E' festa a Rovigo, battuto Batumi

Scrivi un commento!