Home » BASKET, femminile, serie B

Rhodigium sfiora l’impresa

14 gennaio 2018 Stampa articolo

basketPonzano -Rhodigium 58-52

Ponzano: Ciferni 4, Vidor, Diodati 8, Milicevic 3, Pasa 5, Zamuner, Schiavon 10, Gobbo 14, Callegari 5, Dal Mas, Zanatta, Brotto 9. Allenatore Sottana M, vice allenatore Sottana L

Rhodigium: Pegoraro G. 7, Veronese M. 3, Turri C. 5, Zamboni I, Masarà C. 2, Bergamin F 15, Vaccarini E 3, Manesco S, Viviani M,  Cappellato S, Vantini  G 11, Veronese C 6. All.re: Ventura.Vice All.re Braggion

PONZANO VENETO – La Rhodigium Basket esce a testa alta dal campo della capolista Ponzano dopo una bella gara combattuta fino al termine.
Con una formazione giovanissima, ben cinque junior in campo, nel primo quarto la formazione rodigina soffre la fisicità e l’esperienza delle atlete di casa e, anche a causa di una certa imprecisione al tiro, non riesce a tenere testa alla formazione trevigiana che si porta in vantaggio per 18 a 9 .

Nella seconda frazione di gioco inizia la reazione rodigina che riesce a contenere meglio le avversarie e il secondo quarto termina in parità con punteggio all’ intervallo lungo di 34 a 25.basket
Al rientro dagli spogliatoi le ragazze della Rhodigium dimostrano maggior concentrazione difensiva e fluidità nel gioco offensivo e gradatamente riducono lo svantaggio.
Coach Sottana, per mantenere alta l’intensità del gioco, sfrutta la sua panchina lunga con cambi frequenti ma questo non impedisce la progressiva rimonta delle rodigine che si avvicinano pericolosamente alle avversarie. Ad un minuto dal termine le rodigine sono ancora in gioco ma la solida formazione trevigiana, che ricordiamo lo scorso anno ha perso lo spareggio per l’accesso in serie A2, non si fa sorprendere e la partita termina 58 a 52.

Ottimo l’esordio di Carla Veronese, classe 2000, capitana dell’Under 18 che con un tre su tre al tiro mette in evidenza  le sue capacità tecniche e una conferma oramai per Gaia Vantini anche lei classe 2000 che ben servita da Giulia Pegoraro realizza ben 11 punti.basket

“Sono veramente contenta della prova delle nostre giovani atlete del vivaio”, afferma la presidente Mariapaola Galasso, oltre a Veronese e Vantini anche Vaccarini nei pochi minuti di gioco si è ben comportata, credo che queste potenzialità, unite alle consolidate doti del gruppo storico che ha il merito di aver conquistato la serie B e alla classe di Pegoraro e Bergamin possano continuare a darci soddisfazioni.

Prossima partita sabato 20 gennaio 2018 ore 20.30 al Palasport di Rovigo con Monfalconebasket

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!