Home » VOLLEY

Ritrova la vittoria il Project Star Volley

14 gennaio 2018 Stampa articolo

volleyProject Star Volley – Volley Ball Polesella 3-2

25/18 23/25 23/25 25/17 15/9

ROSOLINA – A distanza di 28 giorni le projectine di prima divisione tornano tra le mura amiche del Palazzetto di Rosolina e in gara 5, contro il Volley Ball Polesella, riassaporano la vittoria imponendosi per 3-2.

Primo set. Con Ruffato assente e capitan Veronese assente tutta la settimana di allenamenti, coach Ventura si gioca subito la carta Tiengo Marta, neo acquisto, nel ruolo di schiacciatrice assieme a Perrone, Pregnolato e Vianello al centro, Fecchio in regia con Augusti opposto e Travaglia libero. Al fischio d’inizio parte subito bene il Project, concentrato e attento nelle competenze, avanti 4/2. Pregnolato dal centro mette a segno il punto del 5/3 e manda al servizio Augusti che mette pressione alle ospiti che per rimanere vicino incappano nell’errore. Sull’8/3 è di Milani il primo time out della serata. Al rientro continua il set a senso unico fino al 14/4 dove un muro del Polesella interrompe il filotto. Di Tiengo l’attacco del 16/5 per le projectine e di Augusti l’attacco del 19/8 con le ospiti frastornate. Di Perrone in attacco il punto del 21/13 e nuovamente di Augusti in pallonetto il 22/13 con il set che si avvia verso la fine, nonostante il tentativo di rimonta del Polesella, con la vittoria Project per 25/18.

Secondo set. Squadra che vince non si cambia e dunque stesso sestetto per il Project Star Volley. Al pronti via l’attacco è di Vianello per il primo punto per le projectine che con la Tiengo al servizio e Perrone in attacco allungano subito fino al 4/1. Il set continua con le projectine sempre avanti di tre, quattro punti 8/4 e 11/7 i parziali. Ace di Vianello vale il 17/9 Project con il Polesella costretto al time out. Al rientro, infatti, ci provano e sul 19/14 il time out è di Ventura. Sul 19/17 doppio cambio Project dentro Destro per Augusti e capitan Veronese per Perrone. È pareggio al 21/21 poi ancora 23/23 fino al 23/25 per il Polesella che pareggia il conto dei set.

volleyTerzo set. Il Project schiera Tiengo e Perrone schiacciatrici, Pregnolato e Vianello al centro, Fecchio in regia con Destro opposto e Travaglia libero, ma al pronti via è il Polesella a portarsi avanti 0/2 poi si prosegue con le ospiti avanti sempre qualche punto fino al primo allungo 4/8 con Ventura costretto al time out. Sul 6/11 entra Veronese per Perrone ma è di Tiengo il punto dell’8/11 seguito dall’ace di Pregnolato che vale il 9/11 ma quando sembrava di riuscire nel recupero, beh tre appoggi consecutivi sbagliati ci riportano sotto 10/14. Torna in campo Augusti zoppicare per Destro ma è sempre il Polesella a guidare il set sempre avanti due lunghezze 14/16 e 16/18 i parziali. Secondo time out per Ventura sul 17/21 e al rientro poco da aggiungere se non la il 23/25 finale per le ospiti.

Quarto set. Sono Veronese e Tiengo schiacciatrici, Pregnolato e Volante al centro, Fecchio in regia e Augusti in opposto, nonostante un’evidente zoppicare, con Travaglia Libero e al pronti via è subito 1/3 Polesella con le projectine in difficoltà. L’ace di Veronese ci porta sul 7/7 poi la squadra cresce e torna l’ordine e le projectine allungano fino al 16/11 quando entra Destro per Augusti. Tiengo mette sicurezza e con un attacco e un muro di Pregnolato il set è Project 25/17.

Quinto set. Il Project schiera Veronese e Tiengo schiacciatrici, Pregnolato e Volante al centro, Fecchio in regia con Destro opposto e Travaglia libero e al fischio d’inizio stavolta sono le projectine a partire con il piede giusto portandosi avanti 4/0. Al cambio campo il tabellone segna 8/4 per le projectine che alla ripresa del gioco allungano fino all’11/4 con Milani costretto al time out. Si torna in campo sempre nel segno del Project che si aggiudica il set e i due punti vincendo 15/9.

 

C.S.



Articoli correlati