Home » Prima Divisione, VOLLEY

Futurgirl vincono al tie break con Occhiobello

22 gennaio 2018 Stampa articolo

volleyOCCHIOBELLO – Sei partite consecutive portate a casa dalle Futurgirls, con la sesta vittoria arrivata venerdì 19 nella palestra comunale di Occhiobello contro la squadra locale. La voglia di riscattarsi era tanta dopo le partite perse in Coppa Rovigo, e le trecentane non si sono lasciate scappare questa opportunità! Il match è stato sofferto, lottato punto su punto e concluso con un bel 3 a 2 per la squadra ospite, nota dolente l’arbitraggio, che con una serie di errori penalizza entrambe le squadre, facendo inoltre surriscaldare gli animi delle atlete, degli allenatori e del pubblico. Primo set con le due formazioni titolari schierate in campo, il Futurvolley sbaglia ben 6 battute aiutando le ragazze di Coach Vispo a terminare il parziale con un punteggio di 25 a 23. Nel secondo set le sorti cambiano, le Futurgirls vincono 25 a 20, facendo capire che la partita non sarà una passeggiata, le battute migliorate e mirate, gli attacchi ben piazzate e le continue difese danno merito a questa squadra. Down nel terzo parziale, dove le padrone di casa approfittano della momentanea vacanze delle ospiti per prendere un grande distacco di punti, 16-6 è il risultato sul tabellone a metà set. Purtroppo le Futurgirls non riescono a riprendersi, lasciano decollare l’Occhiobello che chiude il punteggio 25-9, lasciando in singola cifra le trecentane. Merito alle giocatrici del Futurvolley entrate in campo in una situazione difficile per sostituire le compagne in tilt.

Fine terzo set con gli sguardi bassi, ma coach Marzola esorta la squadra a riprendersi ed entrare in campo più agguerrita che mai. Le ragazze non se lo fanno ripetere due volte, scendono in campo dimenticando il set precedente e con la voglia di arrivare al tie-break. Vincono il parziale 25-14, dove la sicurezza trovata nel terzo set dalle padrone di casa ha fatto prendere sotto gamba il penultimo scontro. Quinto set, ultima occasione per portare a casa la partita tanto desiderata. Nonostante la stanchezza si faccia sentire le azioni sono lunghe, con ottimi recuperi da parte di entrambe le formazioni e buoni attacchi. Si gioca punto su punto, partendo con il vantaggio di 5-4 delle padrone di casa, e arrivando al 10 con un punto in più a favore delle Futurgirls. A poche azioni dalla chiusura del set il punteggio è di 12-11 per l’Occhiobello, ma non si lascia nulla al caso. La voglia di vincere delle ospiti fa terminare il tie-break e quindi l’intero match con il punteggio di 15 a 13. Per le Futurgirls buona performance in campo dell’alzatore Beretta E. e Melloni G., entrata nel 3° e nel 5° set ed inoltre la banda Cuoghi S. gioca la sua miglior partita. Merito alle atlete di entrambe le squadre, la partita è stata una bella partita. Uno scontro ai vertici della classifica, che non ha deluso le aspettative, rovinato dall’arbitro che ha dato due cartellini gialli, coach Marzola per il Futurvolley e Tomasatti per l’Occhiobello ed un cartellino rosso a favore del Capitano Occhiobellese Cavicchi. Futurvolley che con questa vittoria resta in vetta alla classifica, con 4 punti dalla seconda classificata che è il Vilcos (a pari merito con l’Occhiobello). Ora si pensa al prossimo match, che si terrà venerdì 26, sempre fuori casa, dove le Futurgirls si scontreranno con I Santi.

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!