Home » Coni

Il Coni Point incontra le federazioni

31 gennaio 2018 Stampa articolo

coniROVIGO – Anche nel 2018 il rafforzamento delle sinergie con federazioni sportive, enti di promozione sportiva e discipline associate resta tra le priorità del Coni Point di Rovigo. Lunedì, 29 gennaio alle 19 nella Sala Mediateca del Palazzo delle Federazioni di Rovigo il delegato provinciale Lucio Taschin ha chiamato a raccolta il mondo sportivo polesano per illustrare i cardini su cui poggeranno le attività pensate per i mesi a venire. Circa una ventina i rappresentanti di federazioni, enti e società sportive locali che hanno risposto all’appello.

L’incontro, primo di una serie che consentirà confronti periodici durante l’anno, ha consentito innanzitutto di promuovere il bando “Sportivamente” riproposto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, che anche quest’anno consentirà alle società della provincia di concorrere all’assegnazione di buoni per l’acquisto di materiale sportivo desinato all’attività giovanile. Per illustrare le novità introdotte rispetto alle precedenti edizioni, Lucio Taschin si è avvalso della collaborazione di Maddalena Zanetti, consigliere della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nonché delegato provinciale della Federazione scherma. “Quest’anno la somma destinata alla provincia di Rovigo è salita a 140mila euro. È stato tolto il vincolo che imponeva l’esclusione dalla graduatoria di società che per due anni consecutivi avevano beneficiato dei contributi. Inoltre, una parte dei fondi sarà appositamente destinata alle realtà sportive che non hanno mai ricevuto alcun buono”, ha spiegato il delegato provinciale, ricordando che il termine per la consegna delle domande scade il 15 febbraio (il bando completo e i moduli sono disponibili anche sul sito veneto.coni.it).

Ampia la finestra dedicata al programma ideato dal Coni Point di Rovigo per l’anno appena iniziato. “Continueremo a lavorare per aumentare la capacità di relazione tra federazioni, enti di promozione, discipline associate e Cip, non solo tra loro ma anche con il Coni e con le amministrazioni comunali – ha spiegato Taschin – Insisteremo con la promozione dello sport giovanile e confermeremo tutte le attività in collaborazione con la scuola”. È imminente la partenza del progetto “Sport @ Scuola”, inserito sempre nel bando “Sportivamente”, ma sarà implementato anche “Be Active”, iniziativa finalizzata a sottolineare l’importanza dell’attività fisica quotidiana, i cui risultati verranno illustrati in un evento dedicato nel corso della “Settimana dello sport” di fine maggio.

“Riproporremo i Centri di avviamento allo sport, che quest’anno coinvolgono 5 società sportive – ha proseguito Taschin – Ad aprile la terza ‘Festa Young’ consentirà di riportare in vetrina i migliori atleti e le migliori squadre della provincia, segnalati direttamente da Comuni, federazioni ed enti di promozione. Non mancherà la formazione di alta qualità garantita dalla collaborazione con la Scuola regionale dello sport del Coni Veneto; a tal proposito, ci piacerebbe riportare a Rovigo un nuovo master di secondo livello”. La formazione riguarderà anche sindaci e assessori: grande attenzione sarà infatti dedicata al rafforzamento del dialogo con le amministrazioni pubbliche e a fine anno sarò riproposto un aggiornamento dedicato proprio ai rappresentanti dei Comuni, che tra le tante problematiche non trascurerà il sempre attuale tema dell’impiantistica sportiva.

Il 2018 sarà caratterizzato anche dalla tradizionale cerimonia delle benemerenze sportive (in questi giorni si raccolgono le ultime candidature), dalla presenza del Coni Point di Rovigo alla prossima edizione di “Rovigo Espone” e da un innovativo e stimolante progetto di fiera dello sport che dovrebbe coinvolgere le scuole rodigine e gli impianti sportivi del quartiere Commenda.

C.S.



Articoli correlati


“Campione in classe”
Campioni in classe a Lendinara
Bilancio del Coni di Rovigo
Anche Rovigo al galà dello sport veneto con il presidente del Coni nazionale Giovanni Malagò
Il Coni Point di Venezia presenta il suo nuovo Delegato
Formazione qualificata per gli esperti di “Sport @ Scuola”

Scrivi un commento!