- AgoraSportonline.it - https://www.agorasportonline.it -

Bene gli Assoluti della Rovigonuoto

nuoto [1]MESTRE – Nella piscina di Mestre si è svolta la quinta giornata dell’attività regionale  di categoria e assoluti, la squadra della Rovigonuoto ha conquistato due secondi  e sei terzi posti. Gli appuntamenti più importanti si stanno avvicinando, a fine marzo si svolgeranno i campionati italiani primaverili di categoria,  gli atleti sono impegnati nel raggiungimento dei tempi limite richiesti dalla federazione, per parteciparvi. I campionati regionali saranno l’ultima carta da giocare per staccare il  minimo per la partecipazione ai campionati italiani. I campionati regionali di fondo indoor si nuoto [2]svolgeranno domenica 25 marzo nella vasca di Monastier, la Rovigonuoto sarà presente solo con la squadra maschile in quanto le ragazze sono già qualificate per gli italiani di fondo e si concentreranno sulla lotta per il titolo. I campionati regionali in vasca che assegneranno i titoli  vedranno anche il polo natatorio di Rovigo  protagonista , infatti la categoria ragazzi si svolgerà domenica 4 marzo nella vasca Baldetti. Domenica 18 marzo, sempre a Rovigo, al mattino si svolgerà la  quinta giornata dell’attività regionale per la categoria Esordienti un’occasione per veder i campioni biancazzurri del futuro.

Nella piscina di Mestre: Valentina Maggio nella categoria Ragazzi è arrivata seconda nei 200 farfalla in 2’27’’70;  Giulia Maggio categoria Junior terza negli 800 stile libero in 9’05’’82; Luca Sini  categoria Junior  secondo nei 200 dorso in 2’10’’55 e terzo nei 200 misti in 2’14’’87; Kevin Bonavigo categoria Ragazzi terzo nei 100 rana in 1’11’’04; Michele Pellegrini categoria Ragazzi terzo nei 50 rana in 34’’01; Alessio Fiorucci categoria Cadetti terzo nei 200 farfalla in 2’08’’28.

[3]Gli altri risultati degli atleti della Rovigonuoto nella piscina di Mestre sono i seguenti: Simone  Braggion categoria Ragazzi 19° nei 100 stile libero in 58’’80 e 14° nei 50 stile libero in 26’’80; Emmanuele Fiorucci categoria Ragazzi 16° nei 100 stile libero in 58’’31 e 12° nei 50 stile libero in 26’’06; Emma Canova categoria Ragazzi 21^ nei 100 stile libero in 1’05’’98 e 18^ nei 50 stile libero in 30’’29; Giulia Maggio categoria Junior 10^ nei 100 stile libero in 1’00’’42; Kevin Bonavigo categoria Ragazzi 4° nei 200 misti in 2’18’’89; Michele Pellegrini categoria Ragazzi 7° nei 100 rana in 1’14’’74 e 8° nei 200 misti in 2’37’’73; Andrea Loro categoria Ragazzi 6° nei 200 farfalla in 2’16’’43; Valentino Aggio categoria Ragazzi 5° nei 400 stile libero in 4’19’’70;  Anna Tosini categoria Junior 5^ nei 200 misti in 2’32’’06.