Home » NUOTO

Esordienti Rovigonuoto sugli scudi

20 febbraio 2018 Stampa articolo

nuotoROVIGO – In una vasca Baldetti, del polo natatorio di Rovigo, gremita in ogni ordine di posti, si è svolta la quarta giornata dell’attività regionale Esordienti A e B. Per la squadra della Rovigonuoto allenata da Carlo Costa e Massimiliano Negri sono arrivate quattro medaglie di bronzo ad arricchire la già pesante bacheca di successi stagionali. Tutti  gli atleti della squadra della Rovigonuoto hanno migliorato i propri primati personali e mostrato una crescita sia tecnica sia agonistica davvero ottima, frutto dell’impegno di atleti e tecnici negli allenamenti quotidiani.  

Ecco i medagliati della Rovigonuoto: Francesco Ferrara nella categoria Esordienti B bronzo nei 50 farfalla in 38’’8; Raffaele Parini Esordienti A bronzo nei  50 dorso in 35’’1; Giuseppe Ferrara Esordienti A bronzo nei 200 farfalla in 2’55’’8; medaglia di bronzo per la staffetta 4×50 stile libero categoria Esordienti A (Parini, Surian, Rondanin, Visentini) in 2’05’’8.

Gli altri risultati degli Esordienti B della Rovigonuoto: Francesco Ferrara 9° nei 100 stile libero in 1’20’’1; Diego Andreoli 4° nei 50 farfalla in 39’’2 e 6° nei 400 stile libero in 5’55’’7; Niccolò Baccaglini 10° nei 50 farfalla in 43’’2  e 7° nei 400 stile libero in 6’06’’3; Filippo Marchetti 17° nei 50 farfalla in 45’’8 e 15° nei 100 stile libero in 1’22’’6; Gabriele Bedendo 18° nei 50 farfalla in 46’’2 e 20° nei 100 stile libero in 1’26’’3; Alessandro Consolati 23° nei 50 farfalla in 49’’2 e 33° nei 100 stile libero in 1’29’’9; Luca Ramazzina 27° nei 50 farfalla in 51’’2 e 39° nei 100 stile libero in 1’33’’6; Matteo Baroni 29° nei 50 farfalla in 52’’ e 44° nei 100 stile libero in 1’34’’9; Nicolò Visentini 31° nei 50 farfalla in 55’’1 e 32’’ nei 100 stile libero in 1’29’’5; Sofia Surian 14^ nei 50 farfalla in 50’’4 e 18^  nei 100 stile libero in 1’35’’8; Raffaella Furin 19^ nei 50 farfalla in 52’’1 e 20^  nei 100 stile libero  in 1’36’’9; Gioia Malin 24^ nei 50 farfalla in 56’’8 e 27^ nei 100 stile libero in 1’47’’5; Sofia Zampollo 29^ nei 50 farfalla in 1’07’’2 e 31^ nei 100 stile libero in 1’56’’; Alessio Baccaglini 5° nei 200 misti in 3’13’’6 e 6° nei 100 stile libero in 1’18’’1; Francesco Sasso 9° nei 200 misti in 3’25’’8 e 7° nei 100 stile libero in 1’19’’2; Sergio Sponton 11° nei 200 misti in 3’32’’2 e 28° nei 100 stile libero in 1’28’’1; Ishmeet Kaur 26^ nei 100 stile libero in 1’46’’3.nuoto

Esordienti A: Alessia Bertucci 7^ nei 400 stile libero in 5’56’’ e 5^ nei 100 rana in 1’33’’3; Diana Cestarollo 6^ nei 400 stile libero in 5’54’’9 e  20^ nei 100 rana in 1’46’’3; Cecilia Fornasiero 8^ nei 400 stile libero in 6’00’’5 e 27^ nei 100 rana in 1’50’’7; Raffaele Parini 6° nei 200 misti in 2’53’’8; Marcello Surian 9° nei 200 misti in 2’53’’8 e 11° nei 100 rana in 1’32’’3; Gabriele Rizzo 12° nei 200 misti in 2’54’’8 e 13° nei 100 rana in 1’34’’9; Giuseppe Ferrara 16° nei 200 misti in 2’58’’2; Thomas  Culatti 21° nei 200 misti in 3’01’’e 5° nei 50 dorso in 36’’8; Manuel Rondanin  22° nei 200 misti in 3’02’’1 e 9°nei 100 rana in 1’31’’; Marco Bergamin  23° nei 200 misti in 3’02’’8 e 8° nei 100 rana in 38’’; Luca Visentini  29° nei 200 misti in 3’08’’7 e 8° nei 100 rana in 38’’; Jacopo Pellegrini 33° nei 200 misti in 3’18’’1 e 20° nei 100 rana in 1’42’’4; Gioia Bombonato  9^ nei 200 misti in 3’18’’2 e 6^ nei 50 dorso in 39’’5; Aurora Ingegneri 14^  nei 200 misti in 3’31’’9 e 19^ nei 100 rana in 1’46’’1; Vittoria Andreotti 18^ nei 200 misti in 3’31’’7 e 18^ nei 50 dorso in 46’’2; Francesca Rizzo  13^ nei 100 rana in 1’43’’2; Riccardo Zerbinati 17° nei 100 rana in 1’38’’2 e 19° nei 50 dorso in 42’’2; Sofia Bortolozzi  32^ nei 100 rana in 1’56’’ e 21^ nei 50 dorso in 47’’; Noemi Fogagnolo  34^ nei 100 rana in 1’59’’6 e 20^ nei 50 dorso in 46’’9; 4^ la staffetta 4×50 stile libero femminile  (Bombonato, Cestarollo, Bertucci, Ingegneri) in 2’18’’3 ; 8^ la staffetta 4×50 stile libero femminile (Fornasiero, Fogagnolo, Andreotti, Rizzo ) in 2’35’’1;  5^ la staffetta 4×50 stile libero  maschile  (Ferrara G., Rizzo, Bergamin, Culatti) in 2’08’’2.nuoto

C.S.



Articoli correlati