Home » Prima Divisione, VOLLEY

Futurgirl superano Fruvit

27 febbraio 2018 Stampa articolo

volleyOrmai non le ferma più nessuno, le ragazze di coach Marzola vincono, seppur lottando, la decima partita di campionato, nonché la prima del girone di ritorno venerdì 23. Partita non facile, che ha visto il Futurvolley scontrarsi con la Fruvit fuori casa. Squadra con un ottimo attacco e un buon muro, a rete quindi le avversarie hanno un buon posizionamento. Partita terminata 3 a 2 a favore delle Futurgirls, che ce la mettono tutta per mantenere il primato, nulla da dire sulla fase di difesa, l’impegno non è mancato, come neanche la grinta e la voglia di vincere. Entrambe le formazioni partono agguerrite, primo set che si conclude però 25 a 19 a favore delle fruvitine che hanno mantenuto un costante distacco di 6 punti dalle avversarie. Molto incisive le battute in questa prima fase di gioco, dove le trecentane subiscono 5 ace. La capolista non ci sta, e nel secondo e nel terzo parziale lo dimostra, portando a casa i parziali con i punteggi di 25-20 e 25-16. In gran forma tutta la rosa, a partire dal libero e dalle bande che in fase difensiva non lasciano cadere un pallone, ci provano e ci credono, facendo sì che si potesse realizzare una buona azione. Incisive anche in fase d’attacco, dove bande, opposti e centrali si fanno sentire. Le giallonere rispondono, non lasciano la vittoria facile alle Trecentane, che se la devono sudare. Parecchie sono le azioni lunghe, con tanti scambi in entrambe le squadre, la Fruvit non smentisce la sua forza in attacco, efficaci infatti quelli del centrale Bianchini e dell’opposto Bandiera. Quarto set dove la banda delle padrone di casa Rossi A. mette in crisi le Futurgirls, passando con ogni attacco sopra al muro, e spiazzando un po’ la difesa delle trecentane. Merito a lei per i numerosi punti segnati, grazie anche ai quali il parziale finisce 25-18 per le ragazze di coach Perilli. Si va al tie-break dove al sorteggio vince palla il Futurvolley, ma in campo le fruvitine sono in vantaggio, prima 6-4 e poi 8-5 per il cambio campo. Coach Marzola sostituisce la banda Cuoghi S. con Lunardi C., che entra sul 9 a 5. Prestazione impeccabile, va in battuta e porta la squadra in vantaggio, segnando 5 punti ed andando sul 10-9 per le Futurgirls. Occasione che non si può lasciare sfuggire di mano, in attacco ci pensano poi Matrojan e Bellon a segnare i punti decisivi. Si vince 15 a 12 e si conquistano i 2 punti della vittoria. Risultato che ha rispecchiato l’intera partita, emozionante e coinvolgente, dove anche il pubblico può affermare di aver visto un ottimo match! Onore a tutte e due le squadre che hanno saputo far divertire. Fruvit che guadagna un punto e sale a 22 punti, mentre il Futurvolley non scende dal podio e va a 28 punti. Prossimo incontro venerdì 2 marzo presso il Palagorghi contro l’ASAF Cecchetti.

C.S.



Articoli correlati