Home » serie B2, VOLLEY

Fruvit allo scontro diretto con Almenno

2 marzo 2018 Stampa articolo

volleyROVIGO – La diciottesima gara di serie B2 femminile girone C, è una partita che conta. Scontro diretto tra Fruvit Rovigo e Lemen Almenno (Bg), rispettivamente quarta e terza, un punto separa le due formazioni.

Per il Lemen è una partita importantissima, tre partite perse nelle ultime quattro disputate, due tie break, una vinta in casa dello Spakka, una persa col C9 Arco Riva, che è costato la seconda piazza.

Poi due sconfitte con formazioni che stanno riconquistando terreno, Porto Mantovano a meno due, e Montecchio S.Vitale, a pari punti con Rovigo.

Per Fruvit è una partita che conta, perché vi è bisogno di un riscatto, la partita di sabato scorso con Verona ha fatto molto arrabbiare coach Breviglieri, perché era una gara alla portata.

Una gara che avrebbe fatto salire al terzo posto le rodigine, infondendo fiducia, premiando gli sforzi che tutte le ragazze in giallo nero stanno facendo. Per continuare ad avere un obiettivo stimolante e concreto.

Non è un campionato facile per la formazione di Breviglieri, ragazze molte con impegni lavorativi da far combaciare con gli allenamenti, nonostante tutto nessuna si è tirata indietro.

Ci hanno messo lo zampino anche la sfortuna e gli infortuni, ma è innegabile che i risultati fino ad ora ottenuti siano invidiabili. “Sarà una costante da qui alla fine, commenta Breviglieri, gli infortuni, stanno lasciando un’impronta negativa sul nostro campionato.

E’ un mezzo miracolo che siamo riusciti a tamponare in qualche modo, togliamo tre giocatori titolari a qualsiasi squadra, credo che nessuno riuscirebbe a ottenere grandi risultati.

Penso che le ambizioni che avevamo sino a fine dicembre, ora dovranno essere ridimensionate, anche se proveremo comunque a restare in zona play off.”volley

Non saremo al completo, (per un bel po’) manca ancora Ferrari, Casprini non può forzare la spalla, è ferma da sette settimane, la farò giocare, spero, con cambi sempre più frequenti, per dare riposo in attacco, o per un cambio a muro. Fyda si è fatta male a una mano durante il riscaldamento col Vobarno, e ha ancora un dito steccato, è vero che fino ad ora ha giocato poco, ma è il mio cambio di posto quattro ora.”

All’andata al pala Lemine fu una sconfitta per 3-1, mancavano Coltro e Negrato, e nel Lemen le tre “bocche da fuoco” Erba, Fumagalli e Tagliaferri, fecero il bello e cattivo tempo.

“ Anche loro, hanno perso il primo palleggiatore, dagli inizi di dicembre se non ricordo male, erano primi poi hanno cominciato a perdere, continua Breviglieri.

Quando perdi qualche giocatore importante, le cose le paghi. Noi abbiamo “mestiere e sostanza” nel roster, ma paghiamo molto in altezza, e questo non ci aiuta, è discreto il nostro muro e difesa, ma l’altezza non l’abbiamo.

Sabato sia noi che il Lemen, avremo una partita dirimente, chi vincerà potrà sperare di rimanere in scia play off. Poi andremo in casa del C9 Arco Riva.

Queste due settimane diranno se possiamo continuare a lottare per la parte alta della classifica, o se dovremo galleggiare nella metà.

Ci stanno mordendo i talloni, abbiamo Montecchio a pari punti, Porto Mantovano a tre, e Costa Volpino a quattro.

Ancora una volta sarà importante il fattore campo.volley

Si, noi continuiamo a far punti fra le mura amiche, speriamo di continuare a farlo, credo che siamo rimasti fino ad ora, l’unica squadra che non ha mai perso in casa, mentre fuori abbiamo vinto solo tre partite. Stiamo cercando di recuperare un minimo di condizione fisica, e qualche segnale c’è.  Ce la giochiamo sperando di rimanere in quel gruppetto di testa, anche restando a due – tre punti andrebbero bene, il problema è se vai, a sei – otto punti dalla zona play off, il rischio è quello di non aver nessun obiettivo da perseguire, in una classifica molto corta verso il basso.”

Si gioca al Palasport di Rovigo alle ore 21,00, permane l’ingresso gratuito per le atlete under 14 di altre società sportive della provincia in tenuta sportiva.

G.S.Fruvit: Coltro, Ghiotti , Toffanin , Battistella , Ferroni , Bolognesi , Casprini , Berasi, Fyda, Giardini, Negrato (L). Allenatore: Breviglieri. Vice Allenatore: Albini.

Lemen Almenno: Erba, Arcuri, Fumagalli , Pedrini , Gavazzeni , Tagliaferri , Danesi, Botti, Cavagna, Rota, Morlotti, Morstabilini, Alibrandi (L1), Martiriggiano (L2). Allenatore: Verderio. Vice Allenatore:  Gandolfi.

Arbitri: 1° Paschetta Alberto, 2° Miceli Davide

 

C.S.



Articoli correlati