Home » CICLISMO, SCUOLA

Viaggiando in bici: prima tappa

Educazione stradale tra i banchi di scuola
2 marzo 2018 Stampa articolo

ciclismoMercoledì presso la scuola Primaria Sante Bonvento di Bosaro è stato affrontato l’argomento relativo alla sicurezza stradale. Tutte le classi, a turno hanno assistito con entusiasmo alla lezione. L’iniziativa è stata avviata dal MIUR, dalla Federazione ciclistica italiana e sostenuta a livello locale dall’Associazione Sportiva dilettantistica Gruppo Ciclisti Bosaro EMIC. Vittorino Gasparetto in qualità di Consigliere Regionale della FCI con delega alla scuola e sicurezza, assieme all’esperto (tecnico D.s.) Sandro Baracco e alla Polizia Stradale di Rovigo, hanno proposto ai ragazzi un laboratorio attivo per imparare a conoscere la bicicletta quale strumento per muoversi in sicurezza sulla strada e nel tempo libero. Con video e immagini, l’assistente capo Andrea Baletti e Michele Munerato hanno insistito sul rispetto delle regole del codice stradale guidando gli alunni al riconoscimento di comportamenti corretti e comportamenti scorretti. Gli alunni hanno capito che rispettare le regole è importante per noi e per gli altri.

Questa prima tappa, oltre che essere formativa, ha coinvolto gli studenti in modo piacevole grazie alla capacità degli esperti di sapersi adattare nelle modalità e nel linguaggio alle diverse età.  

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!