Home » Tiro con l'arco

Chiara Borile e Sara Medea all’esordio in gara

Le due giovani della Compagnia Arcieri Rovigo hanno partecipato al Trofeo Pinocchio
10 marzo 2018 Stampa articolo

tiro con l'arcoBORGORICCO (Padova)  – Domenica si è svolto a Borgoricco il trofeo Pinocchio, gara provinciale di Padova e Rovigo, la compagnia Arcieri Rovigo ha portato, all’esordio in gara le undicenni Chiara Borile e Sara Medea.

Al loro seguito in veste di accompagnatori sul campo Lorenzo Stocco e Marco Brusaferro. Arcieri di grande esperienza nel mondo delle competizioni. Sugli spalti le famiglie delle giovani tiratrici.

Questa l’analisi di Lorenzo Stocco vicepresidente della compagnia dopo l’evento: “Chiara e Sara hanno portato con onore i nostri colori, giocando di squadra con noi… Attente, ricettive, motivate e concentrate ma anche sempre simpaticamente scherzose tra loro, (sono grandi amiche), hanno saputo vincere l’agitazione iniziale ed interpretare bene la gara seguendo le nostre indicazioni e mettendoci la grinta necessaria. Hanno dimostrato, una volta rotto il ghiaccio, di saper rosare stretto al centro del bersaglio, particolarmente nella seconda manche. Siamo orgogliosi di averle tra le nostre fila, ci dimostrano giorno per giorno la loro passione per il tiro e non vedevano l’ora di vestire la divisa da competizione. La nostra speranza è che ameranno questa disciplina e rappresenteranno la nostra città per gli anni a venire. ”

La gara, organizzata dalla compagnia Arcieri Decumanus Massimus, ha visto tutti i giovanissimi partecipanti premiati con un diploma e foto di gruppo finali.

Un evento, il trofeo Pinocchio, organizzato e studiato per i giovani arcieri in modo da avvicinarli nel modo giusto alle competizioni dei più grandi.  

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!